Sabato 24 Luglio01:56:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tennis, a Tortoreto Picchione cede in finale a Ricca

Il vincitore in semifinale aveva fermato Andrea Del Federico, altro allievo della Galimberti Tennis Academy.

Sport Repubblica San Marino | 21:46 - 13 Giugno 2021 Andrea Picchione in azione Andrea Picchione in azione.

La stagione agonistica entra sempre più nel vivo e proseguono dunque senza soluzione di continuità gli impegni per gli allievi della Galimberti Tennis Academy, sia nel circuito internazionale che in ambito nazionale.

Si è fermata solo in finale la corsa di Andrea Picchione nel torneo Open di Tortoreto (2000 euro di montepremi), tappa del Tennis Tour “I love Abruzzo”. Il 2.2 aquilano, 23 anni compiuti da pochi giorni, che ha aperto il mese di giugno conquistando il prestigioso torneo Open del Match Ball Firenze (8000 euro di montepremi), si era qualificato per il match clou regolando 6-3 6-2 il 2.3 Giulio Colacioppo, poi nella sfida che assegnava il trofeo ha ceduto con il punteggio di 6-2 4-6 10-7 al 2.1 Giorgio Ricca, prima testa di serie, che in semifinale aveva imposto l’alto (6-3 6-1 lo score) ad Andrea Del Federico, altro allievo dell’ex davisman e del suo staff a Cattolica.
Un risultato che arriva pochi giorni dopo la positiva esperienza alla prima edizione degli Internazionali di tennis su erba, tappa del circuito ITF maschile con montepremi di 15.000 dollari disputata sui campi green dell'ASD Tennis Club Gaiba (Rovigo), dove sia Picchione che Federico Bertuccioli hanno superato le qualificazioni centrando l’ingresso al main draw. In particolare il 22enne di Pesaro nelle qualificazioni ha sconfitto 6-4 6-4 Patric Prinoth e 7-6 (4) 6-0 nel turno decisivo Lorenzo Bocchi, poi ha esordito positivamente nel tabellone principale imponendosi in rimonta, per 6-7(4) 6-2 6-4, sul belga Alexander Hoogmartens, prima di trovare disco rosso di fronte al tedesco Tobias Simon, seconda testa di serie (6-4 6-3), lo stesso giocatore che al primo turno l’aveva spuntata per 7-5 6-7(4) 7-5 su Picchione in un match giocato in due tempi dopo l’interruzione per oscurità sul 5-5 al 3°.

< Articolo precedente Articolo successivo >