Sabato 19 Giugno18:26:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Riccione nascerà camping village, su 27 ettari: 300 posti di lavoro stagionali

Oltre 25 milioni di euro l’investimento di Club del Sole, fino a 7.000 posti letto

Attualità Riccione | 18:11 - 10 Giugno 2021 L'assessore al Turismo della regione Andrea Corsini, il sindaco di Riccione Renata Tosi, Riccardo Giondi, Presidente di Club del Sole L'assessore al Turismo della regione Andrea Corsini, il sindaco di Riccione Renata Tosi, Riccardo Giondi, Presidente di Club del Sole.

Un progetto decisamente “green” e innovativo trasformerà a Riccione – sempre innovativa in tema di tendenze - l’idea della vacanza “open air”. Si concretizza l' Accordo Operativo per la riqualificazione delle aree comprendenti i Family Camping Village Romagna e International Riccione, gestiti da Club del Sole: un grande piano di rigenerazione urbana, per un investimento di 25 milioni di euro che garantiranno 300 nuovi posti di lavoro e disponibilità di 7mila posti letto.
 

Una sinergia tra pubblico e privato che si è concretizzata anche grazie alla collaborazione attiva di tutte le parti: “Oggi raccogliamo il frutto di 5 anni di lavoro preparatorio e gioco di squadra con tutte le Istituzioni locali: Regione, Provincia e Comune, che desidero ringraziare - ha dichiarato Riccardo Giondi, Presidente di Club del Sole -. Gli strumenti normativi della Legge Regionale 24/2017 ci hanno infatti consentito di semplificare e velocizzare l’intero processo”.
 

Al termine della riqualificazione, l’area di 270.000 mq, affacciata sulla spiaggia di Riccione, offrirà piazzole, bungalow e mobilhome, ristoranti di cucina tipica e creativa, 20.000 mq di aree sportive, piscine e parchi acquatici, teatro all’aperto per l’animazione e un intervento di piantumazione di oltre 1.000 alberi. E ancora piste ciclabili, piazze giardino e la realizzazione di parcheggi pubblici. Inoltre alcuni importanti interventi sulla zona pubblica aperta alla cittadinanza di Riccione, quali la rigenerazione del Lungomare Torino nel tratto prospicente le strutture ricettive con avvio dei lavori entro l’anno.
 

Club del Sole, che con i suoi 21 villaggi è leader in Italia della vacanza outdoor al mare, ha elaborato l’Accordo Operativo per i due villaggi a seguito dell’avviso pubblico per manifestazioni di interesse, indetto dal Comune di Riccione sulla base della Legge Regionale 24/2017.

 

“Un progetto di riqualificazione urbana che fa bene al territorio e a un comparto, quello turistico, che ha particolarmente sofferto le restrizioni legate all’emergenza sanitaria - afferma l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini - Il via libera a questo progetto è inoltre un ottimo segnale per la ripartenza della nostra industria turistica che, forte della campagna vaccinale partita il 7 giugno per tutti gli operatori e lavoratori del comparto in virtù dell’accordo sottoscritto dalla Regione con le principali associazioni di categoria, consentirà quella svolta positiva necessaria ad affrontare con maggiore serenità la stagione estiva. In Regione è in chiusura il bilancio, una gran fetta delle risorse verranno destinate al turismo e, non ultime, sono le agevolazioni provenienti dalla BEI (Banca Europea degli Investimenti) per chi decide di investire in questo comparto”.
 

"Per la città di Riccione ospitare un progetto di riqualificazione così importante è un privilegio e un segnale di forte ottimismo nel futuro per tutta la comunità, la sua economia e il suo turismo - dichiara il sindaco Renata Tosi - Come Amministrazione abbiamo fortemente creduto nell'opportunità aperta dall'ottima normativa regionale sulla quale abbiamo lavorato con tenacia e precisione per applicarla al meglio, riscontrando un grande interesse da parte degli operatori economici e quindi un ritorno positivo, in fatto di investimenti di qualità, sulla nostra Riccione".

Maria Assunta (Mary) Cianciaruso

< Articolo precedente Articolo successivo >