Giovedý 24 Giugno00:26:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, il Forlì piega il Mezzolara (3-2) in extremis con una prodezza di Pera

Tripletta del bomber ex Rimini. I Galletti ad un punto dalla squadra di Mastronicola

Sport Forlì | 18:26 - 05 Giugno 2021 Calcio D, il Forlì piega il Mezzolara (3-2) in extremis con una prodezza di Pera

Nell’anticipo del girone D il Forlì ha battuto il Mezzolara 3-2 con trpletta dell’ex biancorosso Manuel Pera. In vantaggio di due gol i Galletti si sono fatti rimontare e solo al 90 il Forlì ha risolto il match grazie ad una splendida rovesciata del suo bomber.

Il tabellino 
FORLI’ (3-5-2): De Gori; Croci, Sedioli, Giacobbi; Gkertsos, Gigliotti, Buonocunto, Piva, Carlucci (11’ st Sabato); Pera, Gasperoni (32’ st Ferrari). A disp.: Stella, Bedei, Pavani, Togni, Battaglia, Giorgi, Longobardi. All.: Angelini.
MEZZOLARA (4-2-3-1): Wangue; Barnabà (20’ st Davtyan), Musiani, Dall’Osso, De Lucca (43’ pt Sala); Roselli, Ferretti S.; Artioli, Rossi (40’ st Kharmoud), Selleri (35’ st Roda); Ferri. A disp.: Malagoli, Antonowicz, Broglia, Seri, Simeoni. All.: Togni.
ARBITRO: Foresti di Bergamo.
RETI: 7’ pt Pera, 19’ st rig. Pera, 25’ st Davtyan, 27’ st Rossi, 45’ st Pera.
NOTE: nessun ammonit0. Angoli: 10-5. Recupero: 1’, 4’. Spettatori 400 circa.
LA CLASSIFICA Aglianese 64; Fiorenzuola 63; Lentigione 61; Prato 47;  Rimini 45; Forlì 44; Real Forte Querceta 43;  Pro Livorno Sorgenti 42;  *Correggese 40; Sammaurese, **Mezzolara 38; Progresso, Seravezza 35; Ghivizzano 34; Bagnolese 32; Marignanese Cattolica, Sasso Marconi 28; Corticella 16
*Una partita in meno
** una partita in più

MERCATO L’attaccante 2001 del Lentigione Gabriele Piccinini (10 gol e 4 assist) è nel mirino del Pisa (serie B). Il tecnico del Fiorenzuola Luca Tabbiani è stato ammesso al corso allenatori Uefa. Quindi Tabbiani, uno dei tecnici che potrebbe fare al caso del Rimini, oltre che il Fiorenzuola in caso di promozione, potrà allenare comunque in serie C la prossima stagione.
Il corso Uefa A è il penultimo step della carriera d'allenatore, prima di conseguire quello UEFA PRO che permette di allenare ai massimi livelli. Con il patentino UEFA A sarà possibile guidare squadre giovanili e femminili (comprese quelle di Serie A), le prime squadre fino alla Serie C, oltre a lavorare da allenatori in seconda in Serie A e in Serie B. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >