Domenica 13 Giugno20:52:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Montecopiolo e Sassofeltrio in Romagna, sindaco Ciucci: "passo avanti nella sanità"

Primo incontro ufficiale in Provincia di Rimini per i due sindaci

Attualità Sassofeltrio | 14:51 - 31 Maggio 2021 La consegna delle targhe di benvenuto La consegna delle targhe di benvenuto.


Primo incontro ufficiale in Provincia di Rimini per i sindaci di Sassofeltrio e Montecopiolo, i due comuni che si sono distaccati dalla Provincia di Pesaro-Urbino. Nei prossimi giorni sarà pubblicato 
 in Gazzetta ufficiale del decreto che prevede il passaggio.  Il presidente Riziero Santi, che ha consegnato una targa di benvenuto, ha commentato: "Mi sento assolutamente di dare il benvenuto anche a questi due ulteriori comuni che si integrano con la provincia di Rimini, con i quali vogliamo avviare, come abbiamo fatto con gli altri sette che si sono aggregati da qualche anno, un rapporto di collaborazione fattivo, propositivo". 

Fino alla recente approvazione da parte del Parlamento dell'annessione "per noi era un grande sogno, adesso è diventato una realtà", ha detto il sindaco di Sassofeltrio Bruno Ciucci, che si aspetta ora, come il collega, un cambio di passo sul fronte sanitario. "La sanità non è che nelle Marche non funzionava. Da noi non esisteva - ha detto - La maggior parte dei cittadini si rivolge ai servizi sanitari della Romagna", e ora "con questo passaggio facciamo un grande passo avanti". Passare a una provincia forte sul fronte turistico come quella di Rimini può rappresentare un valore aggiunto per questi territori? Si tratta in realtà di uno scambio reciproco per il sindaco di Montecopiolo, Pietro Rossi: "Adesso nella provincia di Rimini possiamo sciare e guardare il mare. Penso che uno spettacolo simile in Italia è davvero difficile trovarlo". 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >