Domenica 13 Giugno00:01:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In auto con l'amico scappa dai carabinieri: inseguimento per le strade della Valmarecchia

Nei guai 21enne, inoltre per i due anche una sanzione per aver violato il coprifuoco

Cronaca Poggio Torriana | 11:29 - 31 Maggio 2021 Foto controlli Carabinieri di Novafeltria Foto controlli Carabinieri di Novafeltria.


Guida in stato di ebbrezza, ritiro della patente, guida pericolosa, violazione del coprifuoco. Un 21enne di Santarcangelo è finito nei guai, nella notte tra sabato e domenica. Assieme ad un amico 20enne di Rimini, a bordo di una Panda, girava per le strade di Poggio Torriana alle 2 di notte. Alla vista del posto di blocco dei Carabinieri, l'auto ha prima rallentato poi ha iniziato ad accellerare prendendo a grande velocità la Sp 14 in direzione Santarcangelo. Subito i militari sono partiti all'inseguimento riuscendo a bloccare il mezzo dopo qualche chilometro. Il 21enne, neopatentato, è stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza. Il suo tasso alcolico era di 0,26 g/l e per i neopatentati deve essere invece "zero". La patente gli è stata ritirata ed è stato anche sanzionato per non essersi fermato all'alt dei militari e per guida pericolosa. Inoltre per i due anche una sanzione per aver violato il coprifuoco. Nel complesso sono state controllate 95 persone e 67 veicoli.

"L’Arma di Novafeltria" si legge nella nota dell'Arma "continua a raccomandare il massimo senso di responsabilità durante la guida dei mezzi, soprattutto in relazione all’uso di sostanze alcooliche o stupefacenti. L’invito è quello di non mettersi assolutamente al volante, qualora via sia anche il solo dubbio, di aver ecceduto nel bere, prevedendo, soprattutto nelle uscite in comitiva, che uno dei partecipanti, non assuma alcool e si occupi di riaccompagnare a casa gli altri."
 

< Articolo precedente Articolo successivo >