Giovedý 24 Giugno08:28:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'astronauta Maurizio Cheli collauda a Misano una nuova barca con motore da 400 Cv elettrico

Parteciperà con il pilota Luca Ferrari alla prima regata italiana per barche elettriche d'Italia

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Misano Adriatico | 20:23 - 27 Maggio 2021 Foto Amato Ballante Foto Amato Ballante.


Un austronata per il collaudo di una barca elettrica. Maurizio Cheli, originario di Zocca, 370 ore di attività spaziale e 5000 ore di volo su oltre 100 diversi tipi di veicoli, ha affiancato il campione motonautico Luca Ferrari a bordo dell'Anvera E-Lab. Il collaudo è avvenuto appunto nelle acque di Portoverde, a Misano Adriatico; un test in vista della prima regata italiana di barche elettriche della storia che sarà ospitata da Venezia nelle giornate di sabato 29 maggio e domenica 30 maggio. Saranno 29 le imbarcazioni a sfidarsi nel primo evento nautico post Covid. L'Anvera E-Lab (prende il nome dal cantiere navale di Misano) pesa circa 1000 kg e ha un motore da 400 cavalli, totalmente elettrico. "La velocità stimata è attorno ai 50 nodi", spiega Luca Ferrari. Ascolta l'intervista cliccando sul pulsante audio.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >