Domenica 13 Giugno20:00:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo, diciannove classi a lezione di educazione stradale

Le classi quinte hanno sostenuto la prova pratica su bici a conclusione del percorso formativo sulla segnaletica stradale

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:11 - 27 Maggio 2021 Un momento dell'iniziativa Un momento dell'iniziativa.

Sono 19 le classi delle scuole elementari di Santarcangelo che hanno partecipato alle lezioni di educazione stradale della Polizia locale Valmarecchia nell’anno scolastico 2020/2021, per un totale di 321 alunni coinvolti. 

Le classi quinte hanno sostenuto la prova pratica su bici a conclusione del percorso formativo sulla segnaletica stradale, le norme del codice della strada e i comportamenti più corretti da seguire in bicicletta, mentre le quarte hanno partecipato alle lezioni a piedi tenute nel centro storico: in questo caso gli agenti hanno illustrato agli alunni non solo le regole del codice della strada per i pedoni (con tanto di prova pratica di attraversamento pedonale), ma anche le disposizioni sul decoro urbano e le altre norme contenute nel regolamento di polizia locale di vallata. Al termine delle lezioni, ai ragazzi è stato rilasciato il patentino del ciclista e del pedone.

La prevenzione, la formazione e l’educazione stradale sono tra le principali attività e priorità della Polizia locale che – portate avanti ormai da decenni – non si sono fermate nemmeno nel corso dell’emergenza sanitaria. Proprio nel rispetto delle disposizioni per il contrasto al Covid-19 e per evitare gli assembramenti, a Santarcangelo gli agenti hanno aumentato il numero di lezioni e appuntamenti che si sono svolti, per singole classi, oltre che in piazza Ganganelli, anche a San Martino dei Mulini, Sant’Ermete, San Vito e San Bartolo.

Come di consueto, gli appuntamenti di educazione stradale della Polizia locale hanno coinvolto anche circa 400 alunni delle classi quarte e quinte delle scuole elementari di Verucchio e di Poggio Torriana dove, nelle prossime settimane le attività si estenderanno anche ai circa 80 bambini dell’ultimo anno delle scuole materne per una prova pratica sulla bicicletta.

Nel frattempo, questa settimana gli agenti hanno accompagnato e assistito un gruppo di studenti della scuola media Franchini nell’ambito di una visita in bicicletta all’area naturalistica ex In.Cal.System posta in riva destra del fiume Marecchia, e accessibile da via Savina, organizzata in collaborazione con l’associazione "Pedalando e Camminando”.

 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >