Martedý 22 Giugno12:52:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Novafeltria, Mirco Giorgi è il nuovo allenatore

Il neo tecnico: "non faccio richieste di giocatori, mi metto a disposizione della società"

Sport Novafeltria | 19:41 - 22 Maggio 2021 Mirco Giorgi, neo allenatore del Novafeltria Mirco Giorgi, neo allenatore del Novafeltria.

Il Novafeltria Calcio riparte da Mirco Giorgi. E' ufficiale l'accordo tra la società gialloblu e l'allenatore originario di Cervia, ex calciatore con trascorsi nel professionismo. Da tecnico ha guidato Meldola, Sampierana, Cattolica, Fya Riccione e Classe. Giorgi era uno dei quattro nomi nella lista della dirigenza del Novafeltria, come conferma la stessa società: "Abbiamo parlato con quattro allenatori, sentito le loro idee e le loro opinioni. Tutti comunque avevano appoggiato le linee guida del nostro progetto e questo ci fa piacere".

Dopo un'attenta riunione tra tutti i dirigenti, è arrivata la fumata bianca sul nome di Giorgi. "E' un progetto legato al territorio e al settore giovanile, a me piace lavorare con i giovani ed è quindi un'idea molto interessante", racconta il neo allenatore gialloblu. Sul fatto che la piazza sia molto passionale, ma anche esigente, Giorgi non esprime particolare preoccupazione: "Nel calcio tutte le piazze sono difficili, poco o tanto che investano, richiedono comunque risultati. Qui a Novafeltria i dirigenti investono molto tempo, passione e anche soldi, vogliono far crescere i giovani, ovviamente consolidando la categoria". Nei prossimi giorni l'allenatore visionerà i giovani calciatori novafeltriesi in sedute di allenamento specifiche: "Vedrò con i miei occhi chi può essere pronto per essere inserito subito in un contesto di prima squadra. Dovranno mettersi a disposizione per crescersi e migliorarsi". Dal punto di vista tattico, l'idea è far giocare il Novafeltria con un centrocampo a tre: "Poi vedremo se con una difesa a 3, quindi un 3-5-2, o un 4-3-3. Ma non ho comunque un modulo base, non faccio richieste di giocatori. Anche l'allenatore deve mettersi a disposizione, in base al materiale umano e tecnico che gli mette a disposizione la società". 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >