Venerd́ 18 Giugno06:03:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, anche la gestione dei bar nel mirino: l'intervento di Greta Testa

Il consigliere comunale di Forza Italia: "affitto per metà del valore"

Attualità Riccione | 18:02 - 20 Maggio 2021 Greta Testa Greta Testa.


Una commissione di indagine si occuperà dei bilanci della Polisportiva Comunale Riccione, ma oggi (giovedì 20 maggio) tiene banco, nella maggioranza, anche la gestione dei due bar dello Stadio del Nuoto, quello esterno e quello interno. Greta Testa, consigliere di Forza Italia, chiede al presidente della Polisportiva Solfrini se sia vero che la gestione verrà assegnata alla metà del valore commerciale dei due bar. Nel dettaglio, scrive Testa, "vorremmo sapere se corrisponde al vero che una perizia commissionata dal CDA della Polisportiva aveva stabilito il valore della concessione in affitto dei bar della piscina in 60 mila euro annui", e se Solfrini sia davvero intenzionato "a concederli in affitto per la metà del valore, a circa 30.000 euro annuì". In caso affermativo, evidenzia, è "un vero errore e un grosso danno per le casse della Polisportiva", essendo i due bar "un tesoretto" con incassi annuali superiori ai 300.000 euro. "Se è vero, ma la spiegazione la attendiamo dalla Polisportiva, 30 mila euro vi sembrano un prezzo giusto?", conclude Testa.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >