Sabato 12 Giugno23:09:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Memorial day 2021" in bici tra Rimini, Santarcangelo, Bellaria e Novafeltria

Un appuntamento del Sindacato Autonomo di Polizia sabato 22 maggio per ricordare quattro colleghi tragicamente scomparsi

Attualità Rimini | 08:33 - 19 Maggio 2021 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Ogni anno il Sap - Sindacato Autonomo di Polizia -  organizza il “Memorial Day”, una articolata manifestazione  che, attraverso una serie di eventi sul territorio nazionale, intende celebrare tutte le vittime del terrorismo, della mafia, del dovere e di ogni forma di criminalità. Quest’anno si vuole comunque ricordare e rendere omaggio a chi ha donato la vita per combattere ogni forma di criminalità.

Sabato 22 maggio, quattro agenti in biciletta, partendo alle 8 da Santarcangelo di Romagna, (Piazza Ganganelli), gireranno il territorio e renderanno omaggio ai familiari di caduti delle forze dell’ordine. Saranno a Bellaria verso le 8.40, dai familiari di Sabrina Pagliarani (Agente della Polizia di Stato, morta nel 1994 a seguito di un incidente stradale durante un servizio di viabilità autostradale), a Novafeltria intorno alle 10.40, presso i familiari di Alessandro Giorgioni (Appuntato Scelto dei Carabinieri colpito a morte nel 2004 durante un controllo), a Rimini verso le 13, dai familiari di Antonio Mosca (Sovrintendente Capo della Polizia di Stato  morto  nel 1989 a seguito delle ferite inferte dalla "banda della uno bianca"). Alla partenza ed alle varie soste parteciperanno i  sindaci dei comuni interessati. Alle 13.00 è prevista una breve cerimonia commemorativa nei pressi del monumento ai caduti della Polizia di Stato all’ingresso della Questura di Rimini in  Piazzale Bornaccini a  cui è prevista la partecipazione del Questore e del Prefetto di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >