Domenica 22 Maggio23:13:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Siamo vicini alla zona bianca, Donini:"Crolla l'incidenza"

Ricoveri in ospedale sotto la soglia di guardia: 16% nei reparti ordinari e 21% nelle terapie intensive

Attualità Rimini | 15:21 - 18 Maggio 2021 Siamo vicini alla zona bianca, Donini:"Crolla l'incidenza"


L'Emilia Romagna vicina alla zona bianca. Lo ha confermato l'assessore regionale alla sanità Raffaele Donini in commissione politiche per la salute e politiche sociali della regione, evidenziando che "l'incidenza è particolarmente bassa". I casi sono 58 per 10.000 abitanti (il limite è 50 per tre settimane), i ricoveri sono sotto la soglia di guardia: 16% nei reparti ordinari e 21% nelle terapie intensive, a fronte di livelli di guardia fissati rispettivamente al 40 e 30%.  Sul fronte vaccinazioni, a ieri sera (lunedì 17 maggio) sono 728.522 le persone che hanno ricevuto le due dosi, 2.196.894 le vaccinazioni totali. Somministrate il 94,6% delle dosi ricevute e a breve, ha riferito Donini, il 50% della popolazione sarà immunizzato (includendo anche le persone che hanno contratto il virus, guarendo). Le persone tra i 40 e i 54 anni di età che hanno fornito la propria candidatura al vaccino, verranno vaccinate tra giugno e luglio. Nelle prossime settimane verranno vaccinati anche i lavoratori del comparto del turismo, mentre per ciò che concerne i lavoratori delle aziende, le linee di indirizzo nazionali saranno approvate nelle prossime 24 ore, ma l'Emilia Romagna è pronta. "l’obiettivo è quello di concentrare le vaccinazioni in pochi centri (per effettuare in ogni sede circa 500 vaccinazioni al giorno), che dovranno restare attivi per almeno due mesi e rivolgersi a più aziende (e anche al territorio di riferimento)".
 

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}