Giovedý 24 Giugno08:59:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini una mostra fotografica racconta il lockdown

All'inaugurazione il ministro Elena Bonetti

Attualità Rimini | 14:58 - 15 Maggio 2021 Il ministro Bonetti (in gallery momenti della visita al Fulgor) Il ministro Bonetti (in gallery momenti della visita al Fulgor).

È stata inaugurata al cinema Fulgor di Rimini la mostra fotografica 'Rifioriamo' che racconta l'Italia della quarantena attraverso i ritratti di oltre 500 persone realizzati da otto fotografi professionisti. L'evento rientra nella manifestazione Giardini d'autore dedicata al giardinaggio che quest'anno prevede incursioni urbane su temi sociali. "Un progetto che caratterizza lo stile con cui tutto il Paese, non solo la comunità di Rimini, sta affrontando questo importante percorso - ha detto la ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti a margine della mostra - l'Italia sta ricominciando ad aprire le proprie città, i propri cinema, i teatri. Sta ricominciando ad aprire le nostre vite. Lo facciamo con uno sguardo di speranza". Lo spazio ospiterà in anteprima la collezione realizzata dal Gruppo Aeffe di Alberta Ferretti con il progetto RI.cuciamo, laboratorio sartoriale dedicato alle mamme vittime di violenza e disagio sociale. "La violenza è un argomento sempre più importante oggi più che mai", ha detto Ferretti. "Il fatto che loro lavorino e riciclino del materiale, questo è altrettanto interessante perché vuol dire che parliamo di inquinamento, e loro lo fanno in modo straordinario". 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >