Domenica 20 Giugno23:02:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Resta al buio senza energia elettrica, anziana nel panico chiede aiuto ai Carabinieri

E’ successo a Rimini dove i militari, dopo aver ricevuto la richiesta di aiuto si sono precipitati a casa per risolvere il problema

Cronaca Rimini | 13:01 - 11 Maggio 2021 Sul posto i Carabinieri di Rimini, foto di repertorio Sul posto i Carabinieri di Rimini, foto di repertorio.

Nel corso della nottata dell’11 maggio, l’operatore della centrale operativa dei carabinieri di Rimini ha ricevuto la telefonata di una anziana riminese. La donna in preda al panico, la quale non riuscendo a spiegarsi, riferiva solo di essere seria in difficoltà. Nella circostanza i militari, sono immediatamente intervenuti presso l’abitazione di una  90enne, la quale, rimasta senza energia elettrica non riusciva a far fronte alle proprie esigenze personali. I Carabinieri accertato che nessuno avesse manomesso l’impianto elettrico al fine di compiere reati, riuscivano a capire da cosa dipendesse il guasto, provvedendo alla riattivazione dell’energia. L’anziana che dimostrava di aver ritrovato finalmente la propria serenità, ringraziava i Carabinieri per la tempestività e la disponibilità con cui avevano risolto positivamente l’evento.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >