Venerd́ 18 Giugno04:50:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Triathlon, atleta rischia annegamento: salvato dalla Polizia

E' successo sabato 8 maggio durante il Challenge Riccione, in azione l'acquascooter

Cronaca Rimini | 13:58 - 10 Maggio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Un atleta partecipante alle gare del Challenge Riccione ha rischiato l'annegamento, ma è stato tratto in salvo prontamente dall'acquascooter della Polizia. Nella giornata di sabato (8 maggio) si sono svolte infatti nella Perla Verde le gare di Triathlon Sprint, Duathlon Junior e il contest Paraduathlon.  Il personale della Polizia di Stato della Questura di Rimini, impiegato nel monitoraggio del tratto interessato dal percorso di nuoto, ha notato un giovane atleta  in evidente difficoltà a causa delle condizioni proibitive del mare, con onde molto alte. Il giovane, che aveva ingerito una grande quantità d'acqua, è stato soccorso dall'acquascooter in dotazione a un agente. Era in stato di semicoscienza ed è stato assistito a riva dal personale del 118, prima di essere portato, per accertamenti, al pronto soccorso dell'ospedale Ceccarini di Riccione.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >