Mercoledý 23 Giugno20:51:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trofeo Bim: Esordienti, Alma Juventus Fano fa doppietta con le vittorie di Baldelli e Sgherri

Quasi 150 atleti presenti sul circuito pianeggiante sulle sponde del Fiume Uso con l’arrivo davanti al municipio

Sport Bellaria Igea Marina | 08:45 - 10 Maggio 2021 Arrivo Baldelli Arrivo Baldelli.


Ciclismo amatoriale al fianco dei più giovani. E’ andata in scena a Bellaria-Igea Marina, la prima edizione del Trofeo Bim riservato alla categoria Esordienti a cura del “Team del Capitano” in collaborazione con il “Bike Team Zanzini”. 
I due team composti da cicloturisti e agonisti amatoriali tengono sott’occhio il movimento giovanile e uniscono le forze per dare vita a una giornata tutta per loro. Sono stati quasi 150 gli atleti presenti sul circuito pianeggiante sulle sponde del Fiume Uso con l’arrivo davanti alla sede del municipio. La prima gara riservata agli atleti di 1° anno, riserva calma piatta con il gruppo sempre compatto. Lo sprint finale vede il podio ad appannaggio del marchigiano Alessandro Baldelli, conclude i 30 km alla media dei 33,129 km/h; 2° Edoardo Tesei (Alma Juventus Fano), 3° Teo Lancioni (Ped. Chiaravallese), 4° Edoardo Tassi (Ciclistica Maranello), 5° Luca Cavatorta (A.S.D. Cooperatori), 6° Tommaso Cattini (S.C. Cavriago), 7° Matteo Magnoni (Alma Juventus Fano), 8° Sara Veneri (S.C. Cavriago), 9° Andrea Decarli (Fausto Coppi), 10° Julian Rinaudo (Cremonese 1891 Gruppo Arvedi), maglia di campione provinciale di Rimini ad Alessandro Monti (Cicli Tonti Cattolica). 
La gara degli Esordienti di 2° anno vede accendersi la bagarre tutta sul finale. Evadono in tre: Sgherri (Alma Juventus Fano), Paltrinieri (Pol. San Marinese) e Signorini (Ped. Azzurro Rinascita). I tre fuggitivi guadagnano sul gruppo, quando riescono ad uscire dal gruppo altri 3 atleti: Chiodarelli (S.C. Cotignolese), Venturi (Fausto Coppi di Cesenatico) e Nicoloso (Alma Juventus Fano). Al suono della campana perde contatto Signorini (Ped. Azzurro) che si unisce ai controattaccanti che rimangono a 15”, mentre il gruppo viaggia ad oltre 40”. All’ultimo km sembra essere fatta per gli inseguitori ormai a 10”, ma alle ultime centinaia di metri si spezza l’accordo e i due testa si presentano sul rettilineo d’arrivo a giocarsi lo sprint. Domina il rettilineo finale Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano), conclude i 35,400 alla media dei 36,621 km/h, 2° Matteo Paltrinieri (Pol. San Marinese), 3° vincitore della volata ristretta, Morgan Venturi (Fausto Coppi di Cesenatico), 4° Lorenzo Chiodarelli (S.C. Cotignolese), 5° Luca Nicoloso (Alma Juventus Fano), 6° Luca Signorini (Ped. Azzurro Rinascita), 7° Filippo Bolognesi (Fausto Coppi di Cesenatico), 8° Loris Galimberti (Cremonese 1891 Gruppo Arvedi), 9° Filippo Abate (Fausto Coppi di Cesenatico), 10° Alex Fratti (Pol. San Marinese). Campione provinciale di Rimini, Andrea Nappo (Velo Club Cattolica). 
 

Le parole a fine giornata del presidente della società organizzatrice Daniele Bertozzi: “Chiudere questa giornata con questa cospicua partecipazione da parte dei team giovanili è una grande soddisfazione per tutti noi dell’Team del Capitano. Tutto questo è stato possibile grazie all’appoggio di tutti gli sponsor e alla fattiva collaborazione con il Team Zanzini di Bellaria-Igea Marina. Voglio dire grazie anche alle forze dell’ordine, ai miei soci, all'amministrazione comunale e a tutti coloro che hanno garantito la sicurezza degli atleti, prima di tornare a concentrarci sulla 2° edizione del "Trofeo Bim”.

Nella foto gallery l'arrivo di Sgherri
 

< Articolo precedente Articolo successivo >