Giovedý 24 Giugno09:29:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, Rimini-Prato è sfida playoff (ore 16). Ancora out Valeriani, rientra Canalicchio

Intanto tiene banco tra i tifosi il progetto Gaiofana che vuole coinvolgere anche il club biancorosso

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 14:57 - 08 Maggio 2021 Foto Davide Venturini Foto Davide Venturini.

E' di nuovo campionato. Al “Romeo Neri” domenica si affrontano Rimini e Prato (ore 16), due grandi deluse del girone D, ma entrambe in lizza per un posto nei playoff (biancorossi quarti a quota 41, lanieri a 37 ma con un match da recuperare). Nelle file della squadra di Mastronicola ancora assente Valeriani, rientra in difesa Canalicchio.

Il Rimini è atteso da un match duro: al di là della classifica il Prato è una squadra esperta. “Non mi facio condizionare dalla classifca – dice Mastronicola – alcuni dei risultati del Prato sono bugiardi. Noi siamo sulla stessa barca. Noui come loro abbiamo bisogno di punti visto che nel tour de force di partite ce ne siamo lasciati sfuggire di importanti. E comunque più che all'avversario noi dobbiamo pensare a noi stessi”.

Il motivo di questo passo incerto?.

“La personalità, la cattiveria agonistica, il carattere a volte sono venute meno. Abbiamo subìto la partita invece di farla. Il fatto di dover giocare ogni tre giorni ha pesato più mentalmente che fisicamente, c'è stato un dispendio di energie che non siamo stati in grado di recuperare e la partita col Seravezza è la testimonianza”.

Che partita si aspetta?

“Una partita dura, tosta, molto complicata per tanti motivi: la caratura dell’avversario, il valore dei singoli. Il cambio di proprietà può dare quello stimolo in più. Ma anche noi abbiamo tanti stimoli: se pensano ai playoff loro, tanto più ci pensiamo noi”.

PROGETTO GAIOFANA Intanto tra i tifosi ha fatto clamore il progetto di cui abbiamo dato notizia attravrso una intervista all'avvocato Mario Erbetta – uno dei candidati sindaco - riguardante un gruppo di investitori pronti a intervenire sul Centro della Gaiofana e contestualmente a supporto del Rimini Calcio di Alfredo Rota. Si respira aria di pessimismo perchè in passato alle parole non sono mai seguiti i fatti e si teme che idee e progetti sul tema siano solo la benzina per la campagna elettorale. Comunque da annotare la visita di cortesia al Romeo Neri – dove si è (ri)visto accanto al presidente Alfredo Rota anche il responsabile dell'area tecnica Giorgio Bresciani – dell'assessore alle Attività Econimiche Jamil Sadegholvaad, anche lui candidato sindaco.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >