Mercoledý 23 Giugno20:29:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinque pareti per cinque murales, a Bellaria protagonista la street art

Progetti di rigenerazione attraverso l'arte, dal 30 giugno al 4 luglio in scena "Bim Street Art"

Attualità Bellaria Igea Marina | 11:23 - 07 Maggio 2021 Street art - Foto di Johanna Invrea Street art - Foto di Johanna Invrea.

Parte a Bellaria Igea Marina l’iniziativa dal titolo ‘Bim Street Art. I muri che non ti aspetti’. “Il nuovo progetto – ideato e curato dall’Associazione La Bottega Culturale - intende promuovere l’arte e la rigenerazione urbana con interventi d’arte di strada, in grado di restituire ricchezza e valorizzare il territorio. Opere a cui si affiancheranno, dal 30 giugno al 4 luglio, mostre, incontri, appuntamenti culturali e performance artistiche in un luogo simbolo di rigenerazione urbana per Bellaria Igea Marina, ossia l’ex Fornace”, spiega l’Assessore alla Cultura Michele Neri.
 
Un festival artistico a 360 gradi, quindi, il cui ‘piatto forte’ saranno comunque i cinque murales che consegneranno alla città la riqualificazione di altrettante pareti scelte per questa prima edizione. ‘Rigenerazione’ è anche il tema del concorso finalizzato alla selezione dei cinque progetti artistici, che daranno “una nuova identità socio-culturale al contesto urbano in cui insistono e faranno irrompere l’arte in vie e palazzi, creando anche nuove possibilità di percorsi turistici.”
 
Le pareti scelte sono quella della sala polivalente di via Luzzatti, la torretta elettrica Enel  di via Salemi, un cabinotto elettrico in via Ravenna ed i due lati destro e sinistro del sottopassaggio in via Pertini. Già pubblicato sul sito comunale il bando di selezione dei cinque artisti a cui verranno affidate. “Per mettere completamente a loro agio i creativi selezionati”, sottolinea Neri, “offriremo loro, oltre che un compenso economico per l’opera, anche una ‘residenza artistica’ di sei giorni con alloggio pagato: durante la quale potranno realizzare i lavori in tranquillità e prenderanno parte, con altre opere concordate, alla mostra legata al progetto Bim Street Art.”
 
Per dettagli e modalità di presentazione delle candidature, si invitano gli interessati a consultare il bando pubblicato sul sito istituzionale  scadenza per presentare domanda fissata a giovedì 3 giugno. Info: bimstreetartfestival@gmail.com

< Articolo precedente Articolo successivo >