Marted́ 22 Giugno06:53:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccino Covid: a San Marino 900 dosi al giorno, "ma mancano ancora 6000 residenti"

Intanto aperte le prenotazioni per i guariti tra il 1° febbraio e il 30 aprile

Attualità Rimini | 17:40 - 06 Maggio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


L’Istituto per la Sicurezza Sociale comunica l’apertura alla prenotazione per la vaccinazione anti-Covid, anche per coloro che risultano guariti dal 1° febbraio 2021 compreso, fino al 30 aprile 2021 compreso.

La prima data di somministrazione dei vaccini sarà il 18 giugno, altre giornate saranno previste nei giorni successivi.

Come per tutte le prenotazioni precedenti, è altamente consigliato l’utilizzo del servizio on-line accessibile dalla home page dell’ISS nella sezione “Servizi On-line”, oppure raggiungibile direttamente digitando l’indirizzo https://servizionline.iss.sm/#new-4.

Per prenotare è comunque disponibile anche il servizio telefonico al numero CUP dedicato (0549 994905).

Per quanto riguarda l’andamento della Campagna Vaccinale, il totale delle vaccinazioni  è di 31.886 somministrazioni, di cui 21.192 persone vaccinate con la prima dose e 10.694 con anche la seconda dose. Il 52,7% dei vaccinati sono femmine e il 47,3% sono maschi. Il 5 maggio sono state vaccinate 14 persone con la prima dose e 896 con la seconda dose. “Stiamo precedendo con un ritmo di oltre 900 somministrazioni al giornoricorda il Direttore Generale ISS, Alessandra Bruschi -, ma all’appello mancano ancora circa 6mila residenti. Rivolgo quindi ancora un forte invito a prenotarsi per la vaccinazione a tutti coloro che ancora non l’hanno fatto, perché è davvero l’unico strumento per consentire a noi stessi e all’intera comunità sammarinese di ritornare alla piena normalità”.

< Articolo precedente Articolo successivo >