Sabato 15 Maggio16:49:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Assembramenti all'esterno di un bar, chiuso locale a Miramare

La Polizia Locale ha trovato tanti avventori all'esterno e all'interno del bar, denunciato un cliente completamente ubriaco

Cronaca Rimini | 12:00 - 03 Maggio 2021 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Avventori seduti all'interno, all'esterno assembramenti: la Polizia Locale chiude un bar di Miramare. Domenica pomeriggio, dopo diverse segnalazioni ricevute dai cittadini, gli agenti sono andati nel locale per verificare il rispetto delle norme anti-Covid. Dopo un primo controllo effettuato in borghese, la Polizia è ritornata trovando sei persone all'interno del bar sedute ai tavolini mentre all'esterno c'erano tantissime persone sia sedute ai tavoli che in piedi, senza rispettare la distanza adeguata
La Polizia Locale ha permesso all'esercente di far terminare le consumazioni ai clienti presenti prima di chiudere il locale. Il gestore ha però continuato a servire alcolici ad una persona già in stato di ubriachezza molesta: oltre a rifiutare di fornire le generalità, ha insultato e minacciato gli agenti presenti. E' stato denunciato e multato per ubriachezza molesta e per non aver usato la mascherina. L'esercente è stato denunciato per somministrazione di bevande alcoliche a persona in stato di manifesta ubriachezza.  Il locale, già multato in precedenza per violazioni alle norme anti Covid, dovrà rimanere chiuso 5 giorni.

< Articolo precedente Articolo successivo >