Domenica 09 Maggio03:34:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mal di schiena? Cambia materasso!

Sostituire il materasso periodicamente è una norma igienica che permette anche di tenere lontani gli acari e alcune allergie

Attualità Nazionale | 08:29 - 03 Maggio 2021 Un uomo con mal di schiena Un uomo con mal di schiena.

Ti alzi più stanco di quanto sei andato a letto e con qualche dolore alla schiena? Spesso non ci si pensa ma proprio la posizione mentre si dorme influisce in modo importante sulla possibilità di soffrire di dolori alla schiena. In molti casi un materasso vecchio, o scelto in modo non consono alle proprie esigenze, è tra le principali cause del mal di schiena, disturbo di cui tutti, nessuno escluso, soffrono almeno una volta nella vita. Sostituire il materasso periodicamente è una norma igienica che permette anche di tenere lontani gli acari e alcune allergie.
 

Come scegliere il materasso
 


Dove trovare i modelli migliori. Anche la rete è importante
 


Il segreto per sonni tranquilli e zero mal di schiena è quindi avere a disposizione un buon materasso. Per sceglierlo lo si può testare, almeno temporaneamente: ci si stende sul materasso di prova in negozio, quello perfetto consente al corpo di rimanere in una posizione comoda, anche se ci si appoggia su un lato. Oppure si chiede consiglio al medico, ci saprà indicare la tipologia di materasso più adatto tra quelli oggi disponibili in commercio. I materassi Bologna offerte sono disponibili anche direttamente presso le aziende e spesso anche i negozi che producono questo tipo di oggetto, oltre a proporre anche reti per il letto, biancheria per la casa e così via. Grazie a questo tipo di opportunità si acquista un materasso completamente made in Italy, di alta qualità e a prezzi concorrenziali.
 

Qual è il materasso giusto
 


Il mito del materasso ortopedico. Né troppo duro, né troppo morbido
 


In passato il materasso considerato perfetto per risolvere qualsiasi problema alla schiena era chiamato ortopedico: rigido e duro, manteneva la sua forma anche sotto 100 kg di peso. Nel corso degli anni sotto questo punto di vista sono stati fatti passi da gigante; oggi sono disponibili in commercio materassi di diversa durezza, con una rigidità variabile, prodotti con materiali che si adattano alla perfezione alle forme del corpo, o che invece rispondono in modo elastico alle sollecitazioni. Contrariamente a quanto si pensava quando si preferiva il materasso ortopedico, oggi si sa che non esiste un supporto per il sonno perfetto per tutti, in ogni situazione e per qualsiasi esigenza. L’importante sta invece nello scegliere il materasso più adatto ad ognuno, considerando il peso corporeo, la conformazione del corpo ma anche la posizione che si predilige durante il sonno. Un materasso perfetto per chi dorme su un fianco potrebbe non dare il corretto supporto a chi riposa supino.
 

Passa davvero il mal di schiena?
 


Le problematiche posturali. Salute e stile di vita
 


Chiaramente non sempre il mal di schiena può essere risolto sostituendo il materasso; stiamo infatti parlando di un disturbo tanto diffuso quanto multiforme. Solitamente chi trae maggiore giovamento dalla sostituzione del materasso è chi soffre di mal di schiena posturale, causato appunto dalla posizione che si tiene mentre si dorme, quando si è in ufficio, o anche seduti davanti alla TV sul divano di casa. In queste situazioni spesso il mal di schiena si presenta solo sporadicamente e non porta a sofferenze eccessivamente gravi. Se il dolore persiste a lungo ed è molto intenso è sempre consigliabile recarsi dal medico, sarà l’ortopedico o il medico di famiglia a consigliare l’eventuale sostituzione del materasso.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >