Sabato 15 Maggio09:44:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, imprenditore russo sponsor del San Marino che (ri)nasce. Farà l'Eccellenza

In società anche l'ex CT Mazza, l'ex Nazionale Benedettini e l'ex capitano del club Macerata

Sport Repubblica San Marino | 19:24 - 27 Aprile 2021 Giampaolo Mazza Giampaolo Mazza.

Prende forma il nuovo San Marino Calcio che si appresta a ritornare sulla ribalta del calcio italiano dopo il “divorzio” del 2017 che cancellò una lunga storia fatta di 15 anni di calcio professionistico. In società entrano Luigi Benedettini, l’ex portiere della Nazionale che assumerà la nomina di vice presidente; l’ex capitano Sandro Macerata e l’ex Ct Giampaolo Mazza che sarà una sorta di responsabile dell’area tecnica. Ancora da definire il nome del nuovo tecnico (il sammarinese Pierangelo Manzaroli o un tecnico italiano, magari un ex giocatore del club che fu?)
La curiosità è che (anche) sul club soffia il vento dell’Est – sul Titano la vaccinazione anti-Covid avviene con Sputnik - visto che si profila una parterniship con un giovane imprenditore russo di nome Sergei Popov il quale è a capo di una Academy di calcio giovanile in Siberia e intenzionato a trasferirsi con la famiglia sul Titano: sarà lui lo sponsor. Si lavorerà per lanciare l’azionariato popolare in modo da allargare il numero dei soci e attirare gli sponsor. Si è deciso di partire dall’Eccellenza – in tal senso sono in corso colloqui con la FIGC - per non fare il passo più lungo della gamba per poi cercare di crescere nel corso degli anni.
“Mi piacerebbe che questa squadra che sta per nascere aiuti i calciatori della Nazionale a crescere e i giovani dell’Academy ad avere uno sbocco in una prima squadra di riferimento” dice Mazza che mette a disposizione la sua esperienza nel mondo del calcio.
ste.fe.

< Articolo precedente Articolo successivo >