Sabato 15 Maggio14:24:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In preda alla droga, esplode la sua ira contro la moglie e aggredisce i Carabinieri

Arrestato un 35enne napoletano, pregiudicato. I fatti avvenuti in viale Romagna a Riccione

Cronaca Riccione | 12:39 - 27 Aprile 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Nella tarda serata di ieri (lunedì 26 aprile) i Carabinieri di Riccione sono intervenuti in viale Romagna, a seguito delle segnalazioni al 112 sulle urla di una donna, aggredita verbalmente da un uomo. Si trattava di un litigio tra moglie e marito, un pregiudicato napoletano di 35 anni: questi, in stato di alterazione da abuso di stupefacenti, alla vista dell'auto dei Carabinieri ha dato in escandescenze, aggredendoli a calci e schiaffi, prima di essere bloccato. E' stato quindi arrestato per le ipotesi di reato di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Il diverbio con la moglie, hanno appurato i militari, era scoppiato per futili motivi. 

< Articolo precedente Articolo successivo >