Mercoledý 19 Maggio00:13:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tavolo di confronto sulla cultura aperto da Rete Pacs_Rimini

Incontro in presenza e on line sabato 24 aprile: confronto sulla cultura e sulle professioni e professionalità dello spettacolo

Attualità Rimini | 10:16 - 26 Aprile 2021 Un momento dell'incontro di sabato Un momento dell'incontro di sabato.

L'Agorà Culturale organizzato sabato scorso dalla Rete PACS_Rimini ha visto la calorosa partecipazione di un ampio pubblico, sia in presenza, nella splendida cornice dell'anfiteatro Francesca da Rimini, che in collegamento streaming da tutta Italia. Sono intervenuti Giampiero Piscaglia, assessore alla cultura del Comune di Rimini e Alice Parma, sindaco del Comune di Santarcangelo di Romagna, confermando il sostegno da parte delle istituzioni e la disponibilità a proseguire un percorso di ascolto e di confronto. L'incontro è stato proposto dalla Rete PACS_Rimini in linea con le "occupazioni culturali" di importanti spazi teatrali nazionali avvenute nelle ultime settimane, che hanno attivato tavoli di confronto tra i professionisti dello spettacolo e della cultura e le istituzioni, anche in vista delle prossime riaperture dei luoghi della cultura. 
 

Hanno partecipato in diretta via Zoom gli attivisti di:
- Teatro Mercadante di Napoli / Coordinamento Arte Spettacolo Campania
- Remake the Globe / Lavoratori e Lavoratrici Spettacolo Roma
- Teatro Curci occupato Barletta / Coordinamento Lavoratori Spettacolo Puglia
- Teatro Piccolo Aperto Milano / Coordinamento Spettacolo Lombardia

La Rete PACS - Professionisti Arte Cultura Spettacolo_Rimini è uno spazio indipendente di discussione sulle tematiche culturali, aperto a tutti coloro che desiderano partecipare attivamente alla risoluzione delle urgenze lavorative dei settori tra i più colpiti a causa della pandemia. Un intero compartimento bloccato da più di un anno, tra i più trascurati all'interno del dibattito attuale.
L'Agorà Culturale si è dimostrato un valido e prezioso spazio di confronto sulle tematiche che riguardano il presente di questi settori e sul futuro culturale del territorio, anche lo spunto della candidatura di Rimini come Capitale della Cultura 2024.

Il prossimo appuntamento si svolgerà a maggio, in data da definire.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >