Marted́ 18 Maggio07:47:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Raid punitivo dopo il furto di una bicicletta, scopre il ladro e lo prende a bastonate

Tutti a processo: l'aggressore denuncia l'aggredito (condannato per il furto) e l'amico per lesioni, i due assolti

Cronaca Bellaria Igea Marina | 06:18 - 25 Aprile 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Aggredito brutalmente dopo il furto di una bicicletta, si è ritrovato a processo, assieme a un amico, con l'accusa di aver lui stesso dato il via alla colluttazione. Un 40enne di Bellaria è stato condannato per il furto della due ruote, ma assolto perché il fatto non sussiste, assieme all'amico, suo coetaneo, dall'accusa di lesioni. Il querelante, un 29enne sempre di Bellaria, era già stato condannato in precedenza, a processo per lesioni gravi, per i fatti avvenuti nell'aprile 2015. Al 29enne, un uomo alto e robusto, era stata rubata la bicicletta, di proprietà della fidanzata e del valore di un centinaio di euro. L'uomo vide di sfuggita il responsabile, ma riuscì a risalire al suo nome, ed era uno dei due 40enni. Dopo averlo cercato nella sua abitazione, senza peraltro rinvenire la bicicletta, decise di organizzare una spedizione punitiva, assieme a un amico: davanti a una ventina di persone, in un bar, il 29enne aggredì il 40enne, colpendolo con violenza al volto con una mazza da baseball. Il colpo fu così forte da far svenire la vittima, che fu salvata (rischiava il soffocamento a causa della posizione della lingua) da un avventore del bar. L'aggressore, che fu poi condannato per lesioni gravi, decise però di querelare i due 40enni, la vittima e il suo amico, accusandoli di aver dato il via al parapiglia. Nella concitazione, secondo la sua versione dei fatti, il 29enne avrebbe impugnato un bastone e colpito alla cieca per difendersi. I testimoni a processo però hanno confermato l'impiego di una mazza da baseball. I due imputati, difesi dall'avvocato Luca Nebbia e Dennis Gori, sono stati assolti dall'accusa di lesioni. Dei due 40enni, quello difeso dall'avvocato Nebbia ha riportato condanna a 6 mesi di reclusione, pena sospesa, per il furto.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >