Giovedý 06 Maggio10:48:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

25 aprile: Emma Petitti, "tenere memoria per non dimenticare storia"

Domani il presidente dell'Assemblea legislativa regionale sarà a Rimini

Attualità Rimini | 12:38 - 24 Aprile 2021 Emma Petitti Emma Petitti.

"Quest'anno, il 25 aprile, celebriamo il 76/o anniversario della Liberazione, orgogliosi di appartenere a una terra che, durante la dittatura, fu ricca di sentimenti e di fermenti antifascisti. Quella generazione che scelse di non piegarsi, ci ha consegnato un Paese libero e democratico ed è grazie alla Resistenza se sono nate la nostra Costituzione e la nostra democrazia parlamentare: l'Italia di oggi". Così Emma Petitti, presidente dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna, alla vigilia delle celebrazioni per il 25 aprile. "E' nostro dovere e parlo anche in rappresentanza dell'Assemblea legislativa che rappresento, - argomenta - continuare nella nostra azione di conservazione della memoria, per non dimenticare la nostra storia. Perché oggi non siamo immuni da responsabilità. E abbiamo il dovere, storico e politico, di affrontare le nuove emergenze che questi tempi ci impongono". A giudizio di Petitti, ancora, "la Resistenza ci ha lasciato tanti insegnamenti, ma uno in particolare mi piace ricordare: assieme possiamo scrivere ogni giorno pagine di speranza. Buona Liberazione a tutte e tutti". Domani (domenica 25 aprile) il presidente dell'Assemblea legislativa regionale Petitti sarà a Rimini: in mattinata alla cerimonia ufficiale in piazza Tre Martiri e nel pomeriggio all'iniziativa promossa dall'Anpi che prevede la deposizione di fiori nelle vie cittadine dedicate a partigiani.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >