Venerd́ 07 Maggio06:46:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Giovanni in Marignano, ‘settimana civica’: sindaco e vice sindaco incontrano gli studenti

Senso civico, rispetto per le persone e per l'ambiente, scuola e lavoro i temi al centro dell'interesse dei ragazzi

Attualità San Giovanni in Marignano | 11:46 - 24 Aprile 2021 Il sindaco Morelli e la Vice sindaco Bertuccioli Il sindaco Morelli e la Vice sindaco Bertuccioli.

L'Amministrazione di San Giovanni in Marignano, sulla base dello stimolo ricevuto dal Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, ha proposto, in occasione della "Settimana Civica - Noi come Cittadini, Noi come popolo", un incontro con gli alunni dell'Istituto Comprensivo Statale per promuovere i valori culturali di una cittadinanza cosciente ed attiva.
 

 

Grazie alla collaborazione della Dirigente Scolastica Nadia Vandi e degli insegnanti le classi terze della Scuola Secondaria di primo grado, ieri mattina dalle 11.15 alle 12.45 gli studenti hanno vissuto un incontro on-line con il Sindaco Morelli e la Vicesindaco Bertuccioli per condividere i temi dell'Educazione Civica affrontati a scuola, ma anche e soprattutto per confrontarsi con l'Amministrazione Comunale sui progetti e gli intenti per il bene del Comune e della collettività.
 

 

"Parlare con i ragazzi e confrontarsi con loro- sottolineano Sindaco e Vicesindaco- è sempre emozionante, perchè si sente sempre viva la grande sfida e responsabilità rispetto alle nuove generazione, sia nel promuovere riflessioni ed approfondimenti, che nella logica di insegnamento reciproco che ci deve sempre essere. Ci hanno stupito le loro domande ed è stato molto bello poter rispondere alle loro curiosità ed appuntarsi le loro proposte. Ci stiamo preparando ed organizzando per fare sentire i giovani sempre più protagonisti della propria vita e comunità ed abbiamo già condiviso con loro un prossimo progetto che abbiamo a cuore e che presto sveleremo a tutta la cittadinanza. Un ringraziamento alla Dirigente e agli insegnanti che dimostrano sempre grande sensibilità e preziosa collaborazione nella fantastica esperienza di essere al fianco dei nostri ragazzi".

< Articolo precedente Articolo successivo >