Giovedý 06 Maggio11:45:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pedofilia: migliaia di foto di bambini abusati nello smartphone: arrestato 39enne riminese

L'uomo aveva già precedenti simili per detenzione di materiale pedopornografico

Cronaca Rimini | 12:10 - 21 Aprile 2021 Investigatori informatici della Polizia di Stato Investigatori informatici della Polizia di Stato.

Aveva oltre un migliaio di file digitali con immagini pedo-pornografiche. Per questo un uomo di 39 anni della provincia di Rimini è stato arrestato. Lo riporta la stampa locale, secondo la quale al giudice per le indagini preliminari avrebbe detto di sapere di "aver bisogno di aiuto". Il gip ha disposto i domiciliari. Il 39enne aveva precedenti simili. Nel 2010 aveva subìto una perquisizione, per fatti analoghi, e nel 2018 aveva patteggiato una pena a oltre un anno di carcere per detenzione di materiale pedo-pornografico. All'uomo la Polizia è arrivata nel corso di controlli su flussi informatici. Nella perquisizione domiciliare sono stati trovati nella rete cloud, accessibile da vari mezzi, file, video e foto di bambini dai 6 ai 12 anni sottoposti ad abusi. 

< Articolo precedente Articolo successivo >