Venerdý 07 Maggio07:55:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parità di genere: provincia di Rimini indice concorso per spot video sul tema

Giovani donne nella società di oggi, diritti, integrazione tra i temi

Attualità Rimini | 17:29 - 20 Aprile 2021 Da sinistra Irene Gulminelli, Anna Rita Biondi, Giulia Corazzi, Davide Montecchi e Simona Meriggi Da sinistra Irene Gulminelli, Anna Rita Biondi, Giulia Corazzi, Davide Montecchi e Simona Meriggi.


La Provincia di Rimini (Ufficio Pari Opportunità) all’interno del progetto “Femminile Plurale”, lancia un concorso di idee per la realizzazione di uno video/spot di sensibilizzazione e di prevenzione alle discriminazioni di genere e della violenza contro le donne.

Il concorso è aperto a giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni di ogni nazionalità e con residenza o domicilio in Emilia-Romagna.

 

Ai partecipanti si chiede di elaborare una proposta ideativa che permetta di individuare, mediante formazione di graduatoria, il vincitore del concorso.

La giuria che si è riunita per la prima volta oggi, martedì 20 aprile, sarà composta da Isabella Magnani, dirigente Servizio Pari Opportunità e Anna Rita Biondi, ufficio di Gabinetto per la Provincia di Rimini, Marco Bertozzi, docente di Cinema all’Università IUAV di Venezia, Simona Meriggi, direttrice Amarcort Film Festival, Irene Gulminelli, giornalista e Davide Montecchi, registra e produttore.

 

Il primo classificato/a si aggiudicherà un premio del valore di 9.000 euro, cifra che dovrà essere utilizzata dal vincitore per i costi di produzione e di eventuali diritti d’autore.

Questo concorso si inserisce quale azione fondamentale all’interno del progetto “#FemminilePlurale” – ha spiegato Giulia Corazzi, Consigliera Delegata alle Pari Opportunità della Provincia di Rimini -

Il nostro obiettivo consiste nel raccogliere un ventaglio di proposte progettuali inerenti la realizzazione di un un video spot e crediamo che un concorso possa essere una modalità efficace e trasparente di raccolta di idee altamente qualitative, mediante il coinvolgimento di creativi, professionisti, ed esperti nella creazione audio-video”.

 

I temi che dovranno essere affrontati nel Video/Spot sono: giovani donne nella società di oggi, diritti, integrazione, cultura di genere e multiculturalità e come è cambiato in tempi di Covid il modo di vivere la socialità ed i rapporti umani nel rispetto della Parità di Genere.

 

La domanda dovrà essere o consegnata a mano o inviata tramite email all’Ufficio Pari Opportunità della Provincia di Rimini con specificato “Concorso di idee per Video/Spot Femminile-Plurale” all’indirizzo: cons.delegapo@provincia.rimini.it 𝗲𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝗼𝗹𝘁𝗿𝗲 𝗟𝘂𝗻𝗲𝗱𝗶̀ 𝟯 𝗠𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟭 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟮,𝟬𝟬.

 

La documentazione per la candidatura è consultabile al seguente link:

https://bit.ly/32nmQrU

 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >