Venerdý 14 Maggio13:41:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Maria Pascucci: pubblicato un volume con le lettere ai familiari

Dopodomani (giovedì 22 aprile) la presentazione del volume

Attualità Santarcangelo di Romagna | 16:13 - 20 Aprile 2021 Maria Pascucci Maria Pascucci.

Sarà presentato con un incontro online in programma giovedì 22 aprile alle ore 17,30 il volume “Maria Pascucci. Lettere a Titomanlio Manzella e suoi familiari (1923-1974)”, la cui recente pubblicazione a cura di Raffaelli Editore è stata promossa dalla biblioteca di Santarcangelo.
Sarà proprio la pagina Facebook della Baldini a trasmettere in diretta l’incontro di presentazione, che vedrà la partecipazione dell’insegnante di letteratura italiana Elisabetta De Troja, della storica dell’arte Simonetta Nicolini e dei curatori del libro Franca Arduini e Vania di Stefano.
“Maria Pascucci. Lettere a Titomanlio Manzella e suoi familiari (1923-1974)” riporta le lettere che Maria Pascucci (1892-1980) – scrittrice per l’infanzia e per tanti anni maestra presso le scuole di Santarcangelo, alla quale è intitolata la scuola elementare in piazza Ganganelli – inviò all’amico e collega scrittore romano. La raccolta permette di conoscere due personalità diverse ma accomunate dalla passione per la scrittura creativa destinata al pubblico più difficile e insieme più prezioso: quello dei bambini e degli adolescenti. Allo stesso tempo queste lettere costituiscono un prezioso tassello della storia della letteratura e della storia sociale e politica del nostro paese.
Oltre che nelle librerie, il volume è in vendita anche all’ufficio Iat-Pro loco di Santarcangelo e presso la stessa biblioteca, che conserva anche l’archivio personale e i taccuini di lavoro di Maria Pascucci, donato alla Baldini dagli eredi della scrittrice e dalla famiglia Nicolini. Per consultare l’archivio è possibile contattare la biblioteca al numero 0541/356.299 o alla mail biblio-teca@comune.santarcangelo.rn.it.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >