Giovedý 13 Maggio13:04:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meteo: primavera non decolla, temperature sottomedia anche la prossima settimana

Ci sarà qualche piovasco nelle zone interne

Attualità Rimini | 16:15 - 18 Aprile 2021 Foto Mirko Crosara Foto Mirko Crosara.

Previsioni per i prossimi giorni a Rimini e provincia

a cura di www.centrometeoemiliaromagna.com

Emissione del 18/04/2021 ore 13:00

Variabilità primaverile: ci attendono giornate dove si alterneranno sole e nubi con qualche pioggia nelle zone interne. Temperature in ripresa ma ancora su valori inferiori alla media del periodo.


Lunedì 19 Aprile

Stato del cielo: molto nuvoloso.

Precipitazioni: possibilità di deboli piovaschi tra mattina e pomeriggio specialmente su zone interne. Asciutto altrove, stabile in serata.

Temperature: minime comprese tra +4°C e +6°C, massime comprese tra +121°C e +14°C.

Venti: deboli da Nord.

Mare: poco mosso.

Attendibilità: media.


 


Martedì 20 Aprile

Stato del cielo: da poco nuvoloso a nuvoloso.

Precipitazioni: assenti al mattino. Rovesci nel corso del pomeriggio in estensione dai rilievi verso le zone di collina/pianura, asciutto in costa. Assenti in serata.

Temperature: minime comprese tra +4°C e +6°C, massime comprese tra +13°C e +15°C.

Venti: deboli da Ovest nelle aree interne e pianura, da Est in costa.

Mare: poco mosso.

Attendibilità: media.


Mercoledì 21 Aprile

Stato del cielo: da poco nuvoloso a nuvoloso.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime comprese tra +5°C e +7°C, massime comprese tra +15°C e +17°C.

Venti: deboli e variabili.

Mare: poco mosso.

Attendibilità: medio-alta.

LINEA DI TENDENZA: nei giorni successivi avremo maggior nuvolosità con probabilità di piogge medio-bassa. Temperature stazionarie, inferiori alla media del periodo.

Qui le previsioni dettagliate per Rimini

Tutti gli aggiornamenti, con un formato innovativo, son disponibili su  www.centrometeoemiliaromagna.com
Segui Centro Meteo Emilia Romagna su Facebook e Instagram
Iscriviti al canale Telegram

< Articolo precedente Articolo successivo >