Luned́ 10 Maggio08:24:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: assembramenti alla moschea per il Ramadam. Renzi: "Intervenga il Prefetto"

La denuncia del consigliere comunale di Fratelli d'Italia

Attualità Rimini | 15:58 - 17 Aprile 2021 Foto di Gioenzo Renzi Foto di Gioenzo Renzi.


"L’accesso alle Moschee, come per gli altri luoghi di culto, deve avvenire nel rispetto di protocolli, tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire, ai frequentatori, la possibilità di rispettare le distanze di almeno un metro". Sono le parole di Gioenzo Renzi, consigliere comunale di Fratelli d'Italia, che denuncia una situazione di assembramento a Borgo Marina. "Considerato quello che vediamo, non sembra che questo avvenga nella Moschea di Corso Giovanni XXIII, nel Borgo Marina, insediata nel 2004 in una casetta accatastata ad uso ufficio, ma utilizzata come luogo di culto, tutti i venerdì della settimana dalle ore 12 alle 14 e nel mese del Ramadan", commenta, accusando l'amministrazione comunale di non intervenire ("come altrove") e sollecitando il Prefetto a far rispettare "le Ordinanze del Ministero della Salute e i protocolli di contrasto alla diffusione del Covid 19, nei confronti di quei luoghi di culto che continuano le attività senza le dovute tutele".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >