Giovedý 13 Maggio04:35:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Biblioteca Baldini di Santarcangelo, riaprono sale studio su prenotazione

Possibile anche la consultazione diretta agli scaffali

Attualità Santarcangelo di Romagna | 12:27 - 17 Aprile 2021 Biblioteca Baldini di Santarcangelo Biblioteca Baldini di Santarcangelo.

Accesso diretto agli scaffali della biblioteca, alle sale studio e consultazione degli archivi: questi i servizi proposti dalla Baldini attivi a partire da lunedì 19 aprile grazie all’ingresso nella zona arancione della Regione Emilia-Romagna.

La biblioteca ha infatti potuto ripensare e ampliare i servizi proposti agli utenti, operativi a partire dalla prossima settimana. Oltre al consueto servizio di prestito di libri e dvd su appuntamento, e alla riconsegna in qualsiasi momento dei materiali, nonché di prestito a domicilio (che avviene ogni martedì mattina), a partire dal 19 aprile sarà dunque possibile prenotare la consultazione diretta degli scaffali e degli archivi storici, nonché richiedere l’accesso alle sale studio.
Per prenotare i servizi occorre contattare la biblioteca al numero 0541/356.299 oppure tramite il portale https://scoprirete.bibliotecheromagna.it/opac/.do (solo per i posti nelle aule studio). Per la consultazione degli archivi storici occorre invece inviare una mail all’indirizzo biblioteca.baldini.fondi@focusantarcangelo.it.

I servizi saranno operativi negli orari di apertura della Baldini (lunedì, martedì, giovedì dalle 13 alle 19; mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 19; sabato dalle 9 alle 13.30), per quanto riguarda l’accesso agli scaffali della biblioteca, è consentito ad una persona alla volta (o persone dello stesso nucleo familiare) per massimo 30 minuti.

Oltre alle nuove attività, la biblioteca continua anche a garantire i servizi già attivi per la zona rossa come la prenotazione e il ritiro di libri e dvd su appuntamento da fissare telefonicamente, sul portale https://scoprirete.bibliotecheromagna.it/opac/.do, tramite un messaggio alla pagina Facebook della Baldini o una mail all’indirizzo biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it.

Resta al momento ancora sospeso l’accesso e i servizi per i ragazzi e i bambini, così come la consultazione dei quotidiani e delle riviste in loco nonché l’utilizzo delle postazioni Internet della biblioteca.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >