Giovedý 06 Maggio12:07:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Giuliano Belloni, storico assessore del comune di Novafeltria

Lascia i due figli Agostino e Luca, aveva 68 anni. E' stato anche vicepresidente del Perticara Calcio

Attualità Novafeltria | 12:46 - 17 Aprile 2021 Giuliano Belloni Giuliano Belloni.


Alta Valmarecchia in lutto per la scomparsa, a 68 anni, di Giuliano Belloni, storico assessore del comune di Novafeltria, apprezzatore Operatore Socio Sanitario dell'ospedale Sacra Famiglia, prima della meritata pensione. Giuliano lascia i due figli Agostino e Luca, ma tutta la comunità al risveglio questa mattina (sabato 17 aprile) è rimasta scossa da questa tragica notizia e dalla scomparsa di una persona di animo gentile e grande cordialità, fortemente legata alla sua Perticara. In politica, ha dato un contributo attivo ricoprendo, per diverse giunte, tra gli anni novanta e i primi 2000, il ruolo di assessore ai lavori pubblici e ai servizi sociali, nonché quello di assessore nella comunità montana."Una persona squisita, buona, disponibilissima, un assessore tenace, con un grande amore verso il suo comune e verso Perticara", lo ricorda l'ex sindaco di Novafeltria, Gabriele Berardi.  "Era una persona cordiale, buona, amava lavorare con tutti ed era sempre molto collaborativo. Il giorno delle sagre e degli eventi, qui a Perticara, era sempre il primo a presentarsi e il primo a dare una mano, generalmente in cucina, essendo un appassionato", spiega Cesare Bianchi, presidente della pro loco della quale Belloni è stato componente del direttivo e collaboratore per tanti anni. Giuliano ha anche ricoperto il ruolo di vicepresidente del Perticara Calcio. Gloria Franceschetti, presidente della società, lo ricorda così:  "Una persona appassionata e passionale. Ha sempre dato tanto del suo tempo per cercare  di risvolere le problematiche che una società dilettantistica è costretta ad affrontare. Non si può far altro che ricordarlo con grande affetto e ringraziarlo". Il funerale sarà celebrato dopodomani (lunedì 19 aprile), alle 15, nella chiesa parrocchiale Santa Barbara di Miniera. Anche la redazione di altarimini.it si unisce al cordoglio, porgendo le condoglianze alla famiglia.





 

< Articolo precedente Articolo successivo >