Venerdì 14 Maggio13:32:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stanco dei domiciliari, vuole evadere e aggredisce i Carabinieri. Arrestato

L'uomo dovrà rispondere di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Verrà processato per direttissima

Cronaca Riccione | 11:42 - 16 Aprile 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Stanco degli arresti domiciliari, un pregiudicato riccionese aggredisce i Carabinieri durante un controllo presso la sua abitazione. L'uomo, alla vista dei militari sul posto per verificare il rispetto della misura detentiva, ha iniziato a inveire contro di loro. Ha dichiarato di essere depresso per la situazione pandemica e  di voler evadere. I militari hanno cercato di calmarlo senza riuscirci. L'uomo si è agitato sempre di più fino ad insultare i Carabinieri tentando di colpirli con calci e pugni per poter scappare. I militari, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad immobilizzarlo e calmarlo. E' stato portato in caserma e arrestato per resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. Verrà processato per direttissima.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >