Marted́ 11 Maggio21:35:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Downhill: la Nazionale mtb a Novafeltria per preparare la stagione

I giovani atleti animeranno il monte Pincio e i suoi variegati percorsi di Talamello

Sport Novafeltria | 15:29 - 13 Aprile 2021 Un atleta della nazionale sui percorsi presso le discese del Monte Picio Un atleta della nazionale sui percorsi presso le discese del Monte Picio.

La  Nazionale Italiana di mountain bike, specialità downhill, è in Valmarecchia fino al 16 aprile per uno stage di allenamenti. Da ieri (lunedì 12 aprile) la selezione azzurra alloggia presso l'hotel Magda di Novafeltria: la comitiva è formata da nove atleti dai 17 ai 25 anni, gli Elite Uomini Loris Ravelli, Francesco Colombo, Davide Palazzinari, Simone Meici, le Elite Donne Eleonora Farina e Veronika Widmann, gli Junior Davide Cappello, Filippo Rossi e Sophie Riva, guidati dal Ct Roberto Vernassa, affiancato dai collaboratori tecnici Simone Fabbri, Diego Bragato ed  Elisabetta Borgia (Quest'ultima collaboratrice tecnico-psicologia dello sport). Gli allenamenti si svolgono sui sentieri da downhill del Monte Pincio: "Abbiamo saputo dei percorsi da atleti che vengono spesso ad allenarsi qui, anche qualche nostro ragazzo c’era stato. La scorsa settimana abbiamo fatto un sopralluogo e sono rimasto positivamente sorpreso, ho trovato delle piste veramente belle. Inoltre l’accoglienza e l’ospitalità è stata eccezionale", spiega il ct Vernassa. Il maltempo ha guastato un po' i piani, ma domani (mercoledì 13 aprile) gli atleti azzurri saranno impegnati in allenamento e dopodomani (giovedì 14 aprile) ci saranno le prove cronometriche e la simulazione gare.

VALMARECCHIA E DOWNHILL Grazie all'intuizione e alla passione di Massimo "Wolf" Dolci, e dell'associazione Colti in Castagna, il Monte Pincio da diversi anni è meta di appassionati di Mountain bike da tutta Europa. I volontari dell'associazione curano i sentieri, mantenendoli puliti, e predispongono i percorsi aggiungendo sponde nelle curve e salti. Attualmente, oltre al sentiero del Cai (n.96) riservato ai pedoni, sono quattro i sentieri utilizzati dai ciclisti e dai pedoni: il Dh solo per Downhill, molto difficoltoso, consigliato solo agli esperti e famoso perché usato per i test dell'azienda di sospensioni Ohlins; Enduro line, percorso di media alta difficoltà; Trail Wolf, percorso di media difficoltà; Antenna e Pozzo, il più semplice. Negli anni l'associazione Colti in Castagna ha organizzato 4 gare di specialità enduro, di cui anche un campionato regionale, e tre Adriatic Coast. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >