Venerd́ 14 Maggio12:25:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM, pareggio tra Pennarossa e Tre Fiori. Il Tre Penne sale al terzo posto

La squadra di Ceci batte il Cosmos 2-1. La Virtus piega il Cailungo 2-1

Sport Repubblica San Marino | 19:38 - 11 Aprile 2021 Calcio RSM, pareggio tra Pennarossa e Tre Fiori. Il Tre Penne sale al terzo posto

L’incrocio più interessante della 12° giornata si risolve senza un vincitore. Pennarossa e Tre Fiori incappano in un pari non nefasto ma certamente scomodo per entrambe: scomodo per il Tre Fiori, che perde la terza posizione e si vede ad un tempo sorpassato dal Tre Penne ed agganciato dalla Folgore; e scomodo anche per il Pennarossa, che non esce dalla corsa per le ‘Fab Four’ ma perde l’occasione di agganciare una delle dirette concorrenti, oltre a quella di svincolarsi un poco dall’affollatissimo gruppo ancora in lotta per la zona aurea del Girone Unico.

A Montecchio succede tutto nel primo tempo. Halilaj porta in vantaggio i biancorossi di Chiesanuova poco oltre metà frazione, ma il Tre Fiori riesce a riportarsi sulla linea di galleggiamento al tramonto della stessa, con Santoni. Poi più nulla nella ripresa, a certificare un equilibrio da cui trae beneficio la Virtus, capace di battere un riposato Cailungo e di agganciare il gruppetto composto proprio dal Pennarossa e dal San Giovanni. D’Angeli porta in vantaggio i neroverdi di Bizzotto dopo 11’ di gioco ma nel finale di frazione il Cailungo si ritrova in superiorità numerica per il rosso comminato a Magri. Nonostante ciò, e nonostante la necessità del Cailungo di centrare i tre punti per rientrare totalmente nella corsa play-off, la Virtus riesce a trovare il raddoppio grazie a D’Altri, in rete al 55’. Tardiva e senza frutto l’unica marcatura rossoverde, che arriva al minuto 67’: a firmarla, Tadzhybayev, in gol poco dopo che Alijahej aveva calciato sulla traversa il rigore del possibile 3-0.

Doveva replicare alla Folgore e riscattare il k.o. del turno infrasettimanale: il Tre Penne porta a termine la doppia missione e ci aggiunge anche la ciliegina del sorpasso in terza posizione ai danni del Tre Fiori. Eppure il fanalino Cosmos dapprima spaventa i ragazzi di Ceci, colpiti al 28’ da Matteucci. Il rigore che Gregori para a Sorrentino al 40’ sembra confermare il pomeriggio storto del Tre Penne, che però nella ripresa reagisce e, dopo aver pareggiato i conti con lo stesso Sorrentino (ora a 7 in classifica marcatori), mette la freccia del sorpasso con il subentrato Cibelli, il cui acuto arriva una manciata di minuti dopo la rete dell’1-1.

LA CLASSIFICA

LA FIORITA   30

LIBERTAS   24     

TRE PENNE    21  

FOLGORE   20

TRE FIORI   20    

SAN GIOVANNI   17 

PENNAROSSA   17   

VIRTUS   17

FIORENTINO   15

MURATA   14

JUVENES-DOGANA   13

DOMAGNANO   11

CAILUNGO   7     

FAETANO   5

COSMOS   4

I tabellini

Tre Penne – Cosmos 2-1

TRE PENNE Migani; Cesarini (dal 46’ Cibelli), Battistini, Patregnani, Lombardi, Genestreti, Costantini (dal 76’ Semprini), Gasperoni (dal 51’ Perrotta), Sorrentino, Gai, Costa

A disposizione: Lanzoni, Nanni, Casadei, Chiaruzzi

Allenatore: Stefano Ceci

COSMOS Gregori; Zafferani, Cervellini, Mi. Camillini, Ma. Camillini, Matteucci, Zaghini (dall’86’ Pari), G. Valentini, Senja (dal 72’ Sartini), della Valle, Mema

A disposizione: Batori, A. Valentini, Della Croce, Dolente

Allenatore: Cristian Protti

Arbitro: Andrea Piccoli

Assistenti: Salvatore Tuttifrutti, Francesco Mineo

Quarto Ufficiale: Luca Tura

Ammoniti: Zaghini, Sorrentino, Ma. Camillini, Mema, Senja

Marcatori: 28 Matteucci, 80’ Sorrentino, 83’ Cibelli

Note: al 40’ Gregori para un calcio di rigore a Sorrentino

Cailungo - Virtus 1-2

CAILUNGO La Monaca; Tomassini, Lepri, Iuzzolino (dal 46’ Zannoni), Genghini (dal 60’ M. Rossi), A. Rossi, Carnesecchi, Vitali (dal 60’ Tadzhybayev), Ura, Santoni, L. Cecchetti A disposizione: Gallinetta, Diallo, Matteoni, M. CecchettiAllenatore: Giuliano Bianchi

VIRTUS Stimac; D’Altri, Giacomoni, Massari, Battistini, Alijahej (dal 73’ Ciacci), Golinucci (dall’88’ Limouni), Magri, Santucci, Angeli (dal 46’ Brigliadori), Innocenti A disposizione: Paolini, Maini, Rigoni, Marigliano Allenatore: Luigi Bizzotto

Arbitro: Gianluca Ceccarelli

Assistenti: Laura Cordani, Alfonso Gallo

Quarto Ufficiale: Domenico de Girolamo

Ammoniti: Carnesecchi, D’Altri, Santucci, Massi

Espulsi: Magri (rosso diretto)

Marcatori: 11’ Angeli, 55’ D’Altri, 67’ Tadzhybayev

Note: al 64’ Alijahej sbaglia un calcio di rigore

Pennarossa - Tre Fiori 1-1

PENNAROSSA Semprini; Righi, Martin, Adami, Cola, Raffelli, Hirsch (dall’89’ Colagiovanni), A. Conti, Stefanelli, Halilaj (dal 72’ Souare), Sebastiani (dal 72’ Evaristi) A disposizione: Marconi, De Biagi, D. Conti, Alberighi

Allenatore: Andy Selva

TRE FIORI De Angelis; D. Simoncini, Gargiulo (dal 67’ Pracucci), Vandi (dall’88’ Della Valle), D’Addario, Lunardini, Santoni, Kalissa, Domini (dl 67’ Matteoni), Sartori, Bordon A disposizione: A. Simoncini, Angelini, Dolcini, Apezteguia

Allenatore: Matteo Cecchetti

Arbitro: Andrea Mei

Assistenti: Giovanni de Girolamo, Mattia Sapigni

Quarto Ufficiale: Giacomo Cenci

Ammoniti: Hirsch, D’Addario, Matteoni, Souare

Marcatori: 26’ Halilaj, 44’ Santoni

< Articolo precedente Articolo successivo >