Giovedý 13 Maggio10:12:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio con il fanalino di coda Corticella. Mastronicola: "Lucidità, freddezza e cuore"

Assenti Gomis e Nigretti. Sul campo emiliano nel 2017 i biancorossi conquistarono la promozione in serie D

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 12:16 - 10 Aprile 2021 Alessandro Mastronicola (foto Venturini) Alessandro Mastronicola (foto Venturini).


Il Rimini è di scena domenica Corticella, sul campo del fanalino di coda che nel recupero ha battuto in rimonta il Mezzolara 4-2. I biancorossi sono invece reduci dal ko interno contro la Sammaurese (0-2) arrivato al termine di una prestazione assai incolore. Mancheranno ancora Gomis, Santarini e Ceccarelli e lo squalificato Nigretti. “In settimana io e i ragazzi ci siamo confrontati sui momenti del match e ho ascoltato la voce dei miei giocatori: ognuno di noi sa quello che non ha funzionato. C'era delusione. Però abbiamo smaltito il colpo e del resto non possiamo piangerci sempre addosso. La squadra deve essere viva” dice il tecnico Alessandro Mastronicola.

Domenica, per la cronaca, si tornerà sul campo su cui l Rimini conquistò l'aritemetica certezza della promozione in serie D, successo per 1-0 con rete di Bacchiocchi. Il Corticella invece ha vinto il suo recupero di mercoledì. “E' l'ultima della classe, ma crede ancora nei playout. Dovremo essere lucidi e freddi ma anche di giocare con grande cuore. Guai sottovalutare la squadra di Benuzzi: se andiamo lì con la puzza sotto il naso rischiamo di tornare a casa con in mano un pugno di mosche”.

Mercoledì sugli spalti a seguire il derby c’era Andrea Maniero, che potrebbe diventare il nuovo direttore sportivo del Rimini. “Ci conosciamo perché quando lui era a San Marino io giocavo a Rimini. Ci siamo solo salutati, abbiamo fatto una riflessione sulla partita appena finita, ma niente di più”.

I CONVOCATI Portieri Adorni, Scotti. Difensori Canalicchio, Manfroni, Mengucci, Nanni, Pupeschi, Valeriani, Viti. Centrocampisti Lugnan, Pari, Ricciardi, Sambou, Simoncelli. Attaccanti Accursi, Ambrosini, Arlotti, Casolla, Pecci, Vuthaj.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >