Luned́ 17 Maggio04:40:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: 16enne aggredito da baby gang con una scarica di calci e pugni, tre denunciati

Due 20enni e un 17enne denunciati dai Carabinieri per lesioni personali aggravate

Cronaca Riccione | 10:17 - 09 Aprile 2021 Carabinieri in servizio Carabinieri in servizio.

I carabinieri hanno identificato e denunciato a piede libero per lesioni due ventenni e un diciassettenne di Riccione, ritenuti gli autori dell'aggressione dello scorso 28 febbraio, nel sottopassaggio di viale Ceccarini ai danni di un sedicenne ferito con calci e pugni. Per il giovane un polso rotto e 30 giorni di prognosi. Le indagini condotte dai militari di Riccione, analizzando i filmati degli impianti di videosorveglianza del centro, hanno consentito di ricostruire il momento dell'aggressione da cui il sedicenne era riuscito a sottrarsi solo grazie all'aiuto di un negoziante della zona. Secondo gli uomini dell'Arma i ragazzi denunciati farebbero parte di una baby gang, oramai ampiamente conosciuta e identificata dagli stessi investigatori. Sarebbe infatti lo stesso gruppo che qualche giorno prima ed esattamente il 23 febbraio aveva aggredito e rapinato un turista modenese. Quella del sottopassaggio di viale Ceccarini era stata una spedizione punitiva nei confronti del 16enne aggredito perché corteggiava la ragazzina di uno del gruppo. I tre giovani sono stati denunciati per lesioni personali aggravate. 

< Articolo precedente Articolo successivo >