Luned́ 19 Aprile03:54:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Chiuse le iscrizioni a nidi e materne comunali di Riccione

Viene mantenuta la riduzione delle tariffe in proporzione all'utilizzo del servizio in base al parametro del numero di giorni di assenza

Attualità Riccione | 15:53 - 25 Marzo 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Si sono chiuse martedì 23 marzo, le iscrizioni per i nidi comunali per l'Anno Educativo 2021-22: 124 le domande pervenute e che l'ufficio Servizi educativi del Comune di Riccione prenderà in esame. Si sono invece chiuse il 28 febbraio scorso le iscrizioni per le scuole materne: 151 le domande dei residenti, che trovano totale copertura, e 18 quelle dei non residenti. Anche per il 2021-22 e per il settimo anno consecutivo, le rette rimarranno invariate. Viene mantenuta la riduzione delle tariffe in proporzione all'utilizzo del servizio in base al parametro del numero di giorni di assenza. Sono previste riduzioni in caso di assenza prolungata di 15 o più giorni consecutivi esclusivamente per malattie certificate.   "La domanda per le nostre scuole rimane molto alta - ha detto l'assessore ai Servizi Educativi, Alessandra Battarra - segno questo, di fiducia da parte dei genitori nei confronti delle nostre maestre ed educatori. Fiducia anche per la qualità e la garanzia del servizio, segno tangibile dell'impegno del settore dei Servizi Educativi, sia nei confronti dei bambini che delle famiglie". Infine, evidenzia l'assessore, "per quanto riguarda il nido quest'anno sono 92 i bimbi che lasceranno per passare al grado superiore, a fronte di 124 nuove domande la nostra speranza è quella di poter dare una risposta il più ampia possibile". 

< Articolo precedente Articolo successivo >