Domenica 18 Aprile21:07:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, la Marignanese Cattolica è in Progresso: 0-1. Palo di Signori

Decide un rigore di Goh nel primo tempo. Rizzitelli spreca la palla del raddoppio

Sport Cattolica | 18:58 - 21 Marzo 2021 La Marignanese Cattolica esulta per il colpaccio La Marignanese Cattolica esulta per il colpaccio.

Colpaccio della Marignanese Cattolica sul campo del Progresso (0-1) grazie ad una rete di Goh su calcio di rigore al 22’ per fallo in area sullo stesso attaccante giallorosso imbeccato da Manuzzi, ad opera di Chamangui. Unico brivido di un primo tempo per il resto abbastanza anonimo.

 Nella ripresa il gioco rimane nelle mani del Progresso che tuttavia non crea pericoli alla porta della squadra di Vullo che anzi a sette minuti dalla fine con Rizzitelli  appena entrato in campo si mangia una grossa occasione: solo in area calcia addosso a Celeste. Sul corner seguente, Signori colpisce di testa in area e solo il palo, a portiere battuto, salva il Progresso dalla capitolazione. Durante i quattro minuti di recupero, il Progresso prova fino alla fine ad agguantare il pari. Allo scadere Fiore sfiora la marcatura con un gran tiro da fuori che Faccioli blocca a terra.

Con questa vittoria la Marignanese aggancia al quartultimo posto il Seravezza (ma ha una partita in più) e allontana lo spettro della retrocessione diretta mentre resta complicata la salvezza che è a quattro punti (ma la Bagnolese ha due partite in meno).

Il tabellino

PROGRESSO: Celeste, Mele (57' Esposito), Ferraresi, Chmangui, Fiore, Gulinatti, Rossi (84' Maltoni), Menarini (57' Bagatti), Vassallo, Marchetti, Bonvicini (51' Matta). A disp.: Tartaruga, Cocchi Matteo, Tanoh, Veglia, Monaco. All.: Moscariello

MARIGNANESE CATTOLICA: Faccioli, Manuzzi, Nodari, Gaiola, Gioia (61' Signori), Goh (64' Rizzitelli), Pierantozzi (95' Battilana), Zanni, Camara, Garavini (68' Palazzi), Moricoli. A disp.: Mariani, Magrini, Bergnesi, Docente, Palumbo. All.: Vullo

Arbitro: Loiodice di Collegno

Note: ammoniti Esposito, Zanni, Pierantozzi.

Rete: 22' su rig. Goh.

< Articolo precedente Articolo successivo >