Mercoledý 21 Aprile20:10:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo, omaggio a Tonino Guerra: piantati due ciliegi al parco dei Cappuccini

La vicesindaca Pamela Fussi: "Facciamo nostro il messaggio del Maestro sulla bellezza dei luoghi"

Attualità Santarcangelo di Romagna | 11:37 - 20 Marzo 2021 I ciliegi al parco dei Cappuccini I ciliegi al parco dei Cappuccini.

Ben sette giorni dedicati alla memoria del poeta Tonino Guerra a Santarcangelo. “Nella settimana dedicata a lui abbiamo voluto rendere omaggio al Maestro anche attraverso la piantumazione di due ciliegi nell’area di sosta del parco dei Cappuccini”, afferma la vicesindaca e assessora all’Ambiente Pamela Fussi.

“Una pianta a lui particolarmente cara – aggiunge – che negli anni Ottanta, su suo suggerimento, venne piantata in piazza Ganganelli quando ancora sostavano le auto. Continuiamo a fare nostro quel messaggio, che era un po’ anche una provocazione, per prestare grande attenzione alla bellezza delle nostre piazze, dei nostri parchi, in definitiva quei “luoghi dell’anima” a cui è dedicato il festival del cinema in corso in questi giorni”.

I ciliegi collocati nello spazio di sosta presente sul versante della grande ex cava, rientrano nel consistente intervento di manutenzione che ha recentemente interessato il parco dei Cappuccini con la sostituzione di panchine, tavoli da pic-nic e cestini e con il miglioramento dei collegamenti fra i diversi sentieri.

Oltre alla pulizia del sottobosco, i cui percorsi sono ora maggiormente fruibili, lungo i sentieri del parco sono state collocate diverse bacheche informative per la didattica naturalistica.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >