Domenica 18 Aprile19:26:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I commercianti di viale Vespucci: "preoccupano atti di vandalismo"

E' quanto emerso in un incontro online con il direttivo di Zeinta di Borg

Attualità Rimini | 17:30 - 19 Marzo 2021 Marco Capanna di Zeinta di Borg Marco Capanna di Zeinta di Borg.


Si è svolto ieri sera (giovedì 18 marzo), online, l’incontro tra gli imprenditori di Marina Centro e Zeinta di Borg. Erano presenti Marco Capanna e Alessio Nucci, rispettivamente il nuovo Presidente e Vice Presidente di Zeinta di Borg e alcuni imprenditori e commercianti della zona di Viale Vespucci e dintorni. E’ il secondo appuntamento organizzato da Zeinta di Borg con l'intento di raccogliere le istanze degli imprenditori e sottoporle poi all'attenzione dell'amministrazione comunale. "Sono un'opportunità dove mettere a tema i problemi e i bisogni con l'obiettivo di creare le condizioni affinché si possano trovare risposte adeguate", spiega il direttivo di Zeinta di Borg in una nota.

Nell’incontro gli imprenditori  hanno espresso la loro soddisfazione per il nuovo Parco del Mare, definita "un’opera ben fatta che porterà ottimi risultati dal punto di vista turistico e ambientale". C'è preoccupazione però per la situazione di Viale Vespucci, in particolare a seguito dell'aumento di atti di vandalismo, favoriti dagli orari di coprifuoco: i commercianti chiedono maggiori controlli negli orari notturni. Un'altra problematica emersa è quella dei parcheggi. Il suggerimento è stato quello di adottare il modello Riccione, con la realizzazione di parcheggi sotterranei al lungomare. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >