Lunedý 12 Aprile23:59:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini ancora un caso di abitazione occupata da abusivi: tre denunce

La Polizia è intervenuta in zona centro storico, sorprendendo dei nordafricani all'interno

Cronaca Rimini | 14:00 - 18 Marzo 2021 Squadra Volanti della Polizia di Rimini (foto di repertorio) Squadra Volanti della Polizia di Rimini (foto di repertorio).

A Rimini si è registrato un altro caso di occupazione di un'abitazione, al momento disabitata, da parte di giovani senza fissa dimora. Alle 19.10 di ieri (mercoledì 17 marzo) è scattato l'intervento della Polizia, su segnalazione di una 45enne riminese, che aveva notato tre giovani entrare nell'abitazione, collocata nel centro storico cittadino. Gli agenti li hanno sorpresi a bivaccare in una stanza: due, un algerino 39enne e un magrebino, erano sprovvisti di documenti e con numerosi precedenti di Polizia, per furti, reati contro la persona e spaccio. Il 39enne è risultato inottemperante a ordine emesso dal Questore di Rimini che gli imponeva di lasciare il territorio dell'Unione Europea. I tre soggetti identificati sono indagati per invasione di edifici e terreni.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >