Sabato 17 Aprile19:07:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Iss, contro varianti due metri di distanza. Rinnovato Cts

Il Covid continua a mietere vittime, decedute tre donne nel riminese

Attualità Nazionale | 07:33 - 17 Marzo 2021 Iss, contro varianti due metri di distanza. Rinnovato Cts

Sono 20.396 i contagiati in Italia nelle ultime 24 ore e il numero delle vittime sale a  502 dai 354 di ieri. Cala al 5,5% l'indice di positività, mentre il Viminale raccomanda più controlli sugli assembramenti e le violazioni alle misure anti pandemia. Il covid continua a mietere vittime anche nel riminese, nelle ultime 24 ore sono morte tre donne e 203 nuovi contagi. Sono due anziane di Rimini di 84 e 92 anni e una di Sant'Agata Feltria di 82 anni.

Intanto l'Istituto superiore di sanità diffonde nuove raccomandazioni per arginare le varianti: due metri di distanza senza mascherina, quarantena anche per i vaccinati in caso di contatti stretti con positivi, una dose di vaccino anche a chi ha avuto il Covid a 3-6 mesi dall'infezione. Cambio al Consiglio tecnico scientifico: componenti dimezzati da 24 a 12m,m coordinatore Locatelli, portavoce Brusaferro.

Ema rassicura su AstraZeneca e l'Italia e la Francia sono pronte a far ripartire speditamente le somministrazioni del vaccino. Domani il responso ufficiale dell'agenzia europea del farmaco ma gli esperti sono già convinti che AstraZeneca non c'entri con le morti sospette e che comunque i benefici superino i rischi, che riguardano, in minima percentuale, tutti i vaccini. Ausl Romagna: "Chi si prenota dovrà comunque accettare il vaccino che gli sarà proposto".
 

< Articolo precedente Articolo successivo >