Venerdì 23 Aprile01:55:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano, il lungomare si rifa’ il look: manutenzione verde e rifacimento muretto ‘a onda’

Nel tratto interessato, circa 400 metri, verrà ricostruito il mosaico, soggetto a deterioramento nel corso degli anni

Attualità Misano Adriatico | 14:43 - 15 Marzo 2021 Il lungomare di Misano Il lungomare di Misano.

Sono partiti questa mattina i lavori di restyling al lungomare di Misano Adriatico, nel tratto compreso tra Via D’Azeglio e Piazza Roma. Gli interventi, per un importo complessivo di oltre 30 mila euro, si concentreranno sulla manutenzione straordinaria dell’arredo a verde e sul recupero e ripristino dell’impianto di irrigazione esistente. Si partirà dalla pulizia delle aiuole da vegetazione infestante e sabbia accumulatasi nel tempo e si procederà con l’integrazione di nuove essenze a verde. I nuovi arbusti e piante, oltre un migliaio, integreranno le aiuole che nel tempo hanno subito un graduale invecchiamento, mantenendo la filosofia di preservare essenze di natura autoctona e mediterranea.

In questo modo si andrà a completare la seconda tranche di recupero dell'arredo a verde del lungomare di Misano Adriatico, portando a termine ulteriori 750 mt lineari su un totale complessivo di 1500 mt.
 

“Il nostro è un lungomare di qualità, molto apprezzato sia dai cittadini che dai turisti – commenta il sindaco Fabrizio Piccioni -. Per conservarlo in buono stato sono necessari tuttavia interventi costanti, anche perché parliamo di un lungomare che risale a più di 20 anni fa. Grazie alle manutenzioni sistematiche riusciamo a mantenerlo bello e funzionale, pronto ad essere vissuto a pieno nella bella stagione”.  
 

A tal fine sono in corso anche i lavori per il rifacimento del muretto del lungomare, raffigurante le onde marine. Nel tratto interessato, circa 400 metri, verrà ricostruito il mosaico, soggetto a deterioramento nel corso degli anni. Il ricorso ad una moderna tecnologia e a materiali innovativi consentirà una lunga tenuta e un miglior risultato finale.

< Articolo precedente Articolo successivo >