Martedì 13 Aprile11:48:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droga: arrestati due insospettabili, un pensionato e un operaio 19enne

I Carabinieri li hanno intercettati a Cattolica, città in cui abita il più anziano dei due

Attualità Rimini | 13:20 - 13 Marzo 2021 La droga sequestrata La droga sequestrata.


Ieri pomeriggio (venerdì 12 marzo) a Cattolica sono stati arrestati un cattolichino di 69 anni, un pensionato incensurato, e un 19enne operaio pesarese. L'ipotesi di reato è la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto è nato da un'intuizione di una pattuglia dei Carabinieri, che ha notato il giovane recarsi a casa del più anziano. L'odore di stupefacente ha insospettito i Militari: nell'abitazione  sono stati poi rinvenuti mezzo chilo di hashish e più di un etto di marijuana. La perquisizione domiciliare delll'appartamento del 19enne ha permesso il rinvenimento di 30 grammi di marijuana, bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Il 19enne e un 69enne sono stati entrambi arrestati.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >