Venerd́ 03 Dicembre09:14:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini iniziati i lavori della nuova area giochi al Parco Fabbri

Completate le manutenzioni straordinarie del verde pubblico 2020 per circa 300mila euro

Attualità Rimini | 12:01 - 13 Marzo 2021 Parco  Fabbri Parco Fabbri.

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione dell'area giochi al parco Fabbri, ultimo degli interventi di manutenzione straordinaria del verde pubblico inseriti nella programmazione del 2020 e che hanno interessato diverse aree verdi della città. L'intervento in corso al Parco Fabbri prevede la rimozione dei giochi presenti ormai datati, che saranno sostituiti con nuove attrezzature. Sarà quindi installata una nuova struttura a "castello", con due torri di diversa altezza, scala di salita a gradini, un ponte mobile e uno scivolo con sponde, tutti conformi alle normative Ue in materia. Sarà sostituito anche l’attuale fondo in gomma con una nuova pavimentazione antitrauma in ghiaina e sarà posizionata una nuova altalena, una giostra girevole e due giochi a molla, anch’esse su pavimentazione antitrauma in gomma. I lavori per la nuova area giochi saranno completati entro la fine di marzo.  

L’intervento rientra nel programma di manutenzione straordinaria affidato ad Anthea che ha portato per l’annualità 2020 ad investimenti per oltre 300mila euro allo scopo di migliorare la qualità degli spazi verdi del territorio, aumentando la fruibilità delle aree all’aperto, dedicate al tempo libero. Interventi quindi che spaziano dalla realizzazione di nuove aree sgambamento cani, riqualificazione dell’arredo urbano, nuove piantumazioni. A partire da maggio inizieranno i nuovi lavori programmati per il 2021: un piano altrettanto corposo che prevede, tra gli altri, interventi al Parco Murri, implementazioni delle aree gioco al Parco Pertini e nell’area verde di via Lagomaggio, la realizzazione di un’area sgambamento in Via Bidente, la riqualificazione del Parco Crocerossine (vicino alla palestra Carim) e del parco Migani a Miramare. 

< Articolo precedente Articolo successivo >