Luned́ 12 Aprile23:30:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, altre due novità nel catalogo virtuale del Cinema Tiberio

"Il confine incerto" di Isabella Sandri e "Libere disobbedienti innamorate" di Maysaloun Hamoud

Eventi Rimini | 12:11 - 10 Marzo 2021 Interno del Cinema Teatro Tiberio Interno del Cinema Teatro Tiberio.

Due novità si inseriscono nel già ricco catalogo della sala virtuale del Cinema Tiberio #Iorestoinsala. Il Cinema Tiberio non si ferma e continua a proporre titoli d'interesse, per un progetto volto a sostenere – legalmente e con il massimo della sicurezza – l'opera d'arte e la filiera cinematografica, dall'autore, alla distribuzione sino al piccolo cinema di quartiere (come il Cinema Tiberio), riconoscendo in quest'ultimo l'autonomia della programmazione nonché parte dell'incasso.
 
Il confine incerto di Isabella Sandri è un thriller interpretato da Cosmina Stratan, Moise Cura e Valeria Golino: una strana coppia con un ragazzo ed una bambina che vivono nella Foresta Nera, un agente della Polizia Postale che indaga su una rete di pedofilia e la scomparsa di una bambina, con il mistero avvolto in una lingua antica e conosciuta da pochi come il Ladino sono al centro di questa emozionante vicenda, sostenuta da Save the Children Italia.
 
Da Israele arriva invece il film di Maysaloun Hamoud Libere disobbedienti innamorate, uscito nel 2016 ed ora recuperato per il pubblico nella piattaforma virtuale: tre ragazze palestinesi condividono un appartamento a Tel Aviv, al riparo dallo sguardo della società araba patriarcale. Leila è un avvocato penalista che preferisce la singletudine al fidanzato, rivelatosi presto ottuso e conservatore, Salma è una DJ stigmatizzata dalla famiglia cristiana per la sua omosessualità, Noor è una studentessa musulmana osservante originaria di Umm al-Fahm, città conservatrice e bastione in Israele del Movimento islamico. Noor è fidanzata con Wissam, fanatico religioso anaffettivo che non apprezza l'emancipazione delle coinquiline della futura sposa. Ostinate e ribelli, Leila, Salma e Noor faranno fronte comune contro le discriminazioni.

 
 
Oltre al biglietto singolo sono ora disponibili carnet di abbonamenti per la sala virtuale da 2 ingressi (valido 3 mesi, € 9), 5 ingressi (valido 6 mesi, € 20) e 10 ingressi (valido 12 mesi, € 35): i carnet sono utilizzabili per tutte le tipologie di film e possono essere acquistati utilizzando Bonus 18app e Bonus Docente
Per accedere alle proiezioni occorre registrarsi ed acquistare il biglietto su LiveTicket, scegliendo il film e il giorno di proiezione. Completato l'acquisto su LiveTicket lo spettatore riceverà due mail, una relativa alla fattura d'acquisto e la seconda con il link per accedere alla Sala Virtuale.

Dopo l'acquisto del biglietto ci sono 30 giorni di tempo per effettuare il primo collegamento, successivamente il film sarà disponibile per la visione entro 48 ore dal primo collegamento, con la possibilità di interrompere la visione e riprenderla entro il termine stabilito, o rivedere il film.
Il primo acquisto on line da diritto ad un biglietto omaggio per il Cinema Tiberio da utilizzare alla riapertura della sala.

< Articolo precedente Articolo successivo >