Domenica 11 Aprile00:10:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Contagi e ricoveri in aumento, il pesarese rischia la zona rossa

Il presidente Acquaroli dovrà decidere, restrizioni da mercoledì

Attualità Pesaro | 17:11 - 08 Marzo 2021 Pesaro rischia la zona rossa Pesaro rischia la zona rossa.

L’impennata di ricoveri e contagi potrebbe portare anche la provincia di Pesaro e Urbino in zona rossa. Il verdetto arriverà in serata: dopo l’incontro di sabato scorso con i sindaci dell’Area Vasta, oggi la Regione si confronterà con gli esperti del servizio sanità per valutare la situazione che da giorni è in peggioramento. 

"Leggo che il presidente Acquaroli starebbe meditando di fare un'ordinanza per dichiarare Pesaro Urbino zona rossa, che possa partire, forse, da mercoledì.
Stiamo chiedendo coraggio a questa giunta da tempo, ma il presidente Acquaroli continua a rimandare le decisioni più severe ed opportune per la comunità marchigiana.

Per fermare questa ondata di contagi dopo le indecisioni su Ancona e Macerata delle scorse settimane ora va dichiarata zona rossa tutta la regione e va fatto immediatamente". Lo scrive su facebook Alessia Morani, deputata del Pd.

Il monitoraggio costante dell’andamento della curva del virus sta portando a lockdown locali sempre più diffusi. Il governo potrebbe adottare anche ulteriori provvedimenti dopo il primo Dpcm firmato dal premier Mario Draghi. I numeri, infatti, confermano la preoccupazione espressa degli scienziati, che più volte nei giorni scorsi hanno ribadito la necessità di rafforzare le misure e i controlli.

< Articolo precedente Articolo successivo >