Lunedý 12 Aprile21:18:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio in lutto: è venuto a mancare Carlo Rosati, ex massofioterapista biancorosso. Ceduto Gigli

Come annunciato il difensore si è accasato al Cjarlins Muzane, il club in cui gioca Surdis

Sport Rimini | 17:07 - 08 Marzo 2021 Abel Gigli col presidente del Cjarlins Muazane (foto pagina FB del club) Abel Gigli col presidente del Cjarlins Muazane (foto pagina FB del club).

Lutto in casa del Rimini. E' scomparso Carlo Rosati, per tanti anni valente massofisioterapista della società biancorossa. Alla famiglia d Carlo le condoglianze di tutto il club.
MERCATO Intanto come anticipato da Altarimin.it Abel Gigli, classe 1990, è un nuovo difensore del Cjarlins Muzane, il club friukano che ha in rosa anche il portiere Surdis. Il calciatore da martedì sarà a disposizione di mister Princivalli per la ripresa degli allenamenti. Cresciuto nelle giovanili del Parma, con cui debutta in Serie A nella stagione 2009-10 contro il Bologna, dal 2010-11 comincia a calcare i campi di calcio di Serie C con le maglie di Viareggio, Fondi e Chieti. Nel 2013-14 indossa la casacca del Gorica in Prva Liga e vince la coppa di Slovenia. Nel 2014-15 torna in Italia per vestire con successo il rossoblu del Crotone in Serie B (16 presenze e un gol). La stagione successiva ritorna in Slovenia, questa volta al Maribor, secondo a fine campionato alle spalle dell’Olimpia Lubiana. Nel 2016-17 è di nuovo in Serie C, nella terza squadra della Capitale, la Lupa Roma. Nel 2017-18 vince il campionato di Serie D con il Gozzano, dove rimane per disputare il successivo torneo di LegaPro. Nel 2019-20 gioca per la Folgore Caratese, infine, quest’anno, al Rimini, con cui disputa 8 partire realizzando tre reti. Il club biancorosso ringrazia Avbel per la professionalità dimostrata durante la sua permanenza in biancorosso e gli augura le migliori fortune.
Gigli ha doppia cittadinanza, italiana e somala, e nel settembre 2019 esordisce con la maglia della Somalia nel doppio confronto contro lo Zimbabwe, valido per le qualificazioni ai mondiali 2022.
Si chiude così la esperienza al Rimini, con cui Gigli ha disputato 8 partite realizzando tre reti.

< Articolo precedente Articolo successivo >